Maria Rosaria Omaggio e Mirco Bonucci tra sentimenti, sorrisi e melodie per raccontare Napoli

1SPOLETO, 1 ottobre 2019 – Maria Rosaria Omaggio e Mirco Bonucci, tra sentimenti, sorrisi e melodie, raccontano Napoli. Lo spettacolo “Contaminazioni napoletane” va in scena al Teatro Caio Melisso – Spazio Carla Fendi domenica 6 ottobre alle ore 17.30. Dopo il successo fatto registrare a Spoleto d’Estate, si ripete la formula parola-canzone che ha già incantato il pubblico di Palazzo di Palazzo Collicola.
Musica e scrittura sono le due anime complementari della cultura napoletana che si incontrano in questo spettacolo per far riflette, divertendo.
“Contaminazione tra parole e musica”, nel rispetto della tradizione napoletana, spettacolo di e con Maria Rosaria Omaggio, si avvale alla chitarra e mandolino del Maestro Mirco Bonucci. Alle canzoni più amate e conosciute del repertorio partenopeo si alternano letture tratte dagli scritti dei grandi autori napoletani come Eduardo De Filippo, Matilde Serao e Anna Maria Ortese.

Ingresso su prenotazione. Chiamare numero 0743.218620 (117)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini