Dal 4 al 6 ottobre un lungo weekend dedicato all’enogastronomia, alle tradizioni e alla cultura del Trasimeno. Ecco il programma di venerdì 4 ottobre. E per la prima volta nella storia della manifestazione, ci sarà anche una cantina ospite straniera proveniente da Libiaz, città gemellata con Corciano.

1CORCIANO, 2 ottobre 2019 – Prende il via venerdì 4 ottobre la IX edizione di Corciano Castello di vino, la tre giorni dedicata all’enologia e alle tradizioni gastronomiche del territorio, promossa dall’Associazione Corciano castello di vino in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini DOC del Trasimeno e la Strada del Vino Colli del Trasimeno. Fino a domenica 6 ottobre, il borgo di Corciano ospita i migliori vini rossi, bianchi e rosati di 13 cantine della zona del Trasimeno, Pucciarella, Duca della Corgna, Morami, Società agricola Casaioli Stefano, Il Poggio, Madrevite, Coldibetto, Azienda Agraria Carlo e Marco Carini, Poggio Santa Maria, Berioli, Cantina Nofrini, Pomario, Casali del Toppello (due le cantine ospiti non in gara: Cantina Colle Uncinano di Spoleto e Torre Penna di Santa Sabina), che concorreranno tra loro per aggiudicarsi il “Premio Corciano Castello di vino” quale Miglior Cantina 2019. E per la prima volta nella storia della manifestazione, ci sarà anche un produttore ospite straniero: la cantina polacca Winnica Libiaz, proveniente dalla città gemellata con Corciano.

Alle ore 19 in Piazza Doni, l’inaugurazione di Corciano Castello di vino 2019 con Cristian Betti Sindaco di Corciano, Bruno Nucci Presidente Associazione Corciano Castello di Vino. Dalle ore 18 l’apertura ufficiale degli stand enogastronomici. I visitatori acquistando il proprio calice potranno degustare gratuitamente i diversi vini delle cantine partecipanti che, per l’occasione, allestiranno fino a domenica il proprio spazio nel centro storico di Corciano.

Nei tre giorni sarà possibile assaporare anche le numerose delizie gastronomiche locali grazie ai 15 punti di ristoro all’aperto, dislocati nel centro del borgo.

Alle 20 la Taverna del Duca accoglierà i visitatori con gustose prelibatezze locali e nella Sala del Consiglio del Comune alle 21, l’Angolo del sommelier, pillole sulla degustazione e sulla tecnica di servizio a cura di AIS Umbria, solo su prenotazione.

Alle ore 21 in Piazza Coragino spazio alla musica live con Tiger Roll e alle 21 in Piazza Doni i Rioni in Filomena, la sfida tra i rioni di Corciano, Serraglio, Borgo, Santa Croce e Castello. Dalle ore 22 fino a tarda serata il dj wine set a cura di DJ SeSè – DJ Max Corgna.

 Il programma: www.corcianocastellodivino.it (120)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini