1Perugia, 9 ottobre 2019 – Sulle vicende dei finanziamenti alla ricostruzione ricevuti dalle imprese di Bianconi non ci interessa lo sciacallaggio. Il nostro è un giudizio politico che prescinde da queste vicende: assistiamo a un gigantesco trasferimento di risorse pubbliche verso le grandi imprese private. Questo processo, oltre a danneggiare le classi svantaggiate, provoca un progressivo impoverimento di piccoli imprenditori, commercianti e artigiani, che vedono progressivamente erosi i propri margini di guadagno e sono spesso costretti a chiudere o ridimensionare pesantemente le proprie attività. Il fatto che, nel caso dei fondi della ricostruzione, anche se in un quadro di sostanziale legalità, si assista allo stesso processo, rende il nostro giudizio ancora più duro.

Bianconi è espressione di interessi in insanabile contrasto con quelli delle classi popolari. Questa è l’ennesima prova che il blocco PD-5 Stelle non ha nulla di sinistra e che quella fra centro-destra e centro-sinistra è una falsa alternativa da cui i lavoratori, i disoccupati, gli studenti e i pensionati, ma anche i piccoli imprenditori gli artigiani e gli agricoltori, non hanno nulla da guadagnare. Il Partito Comunista è l’unica vera alternativa. (119)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini