1Città di Castello, 11 ottobre 2019 – Nel contesto di attività finalizzate al contrasto dello spaccio delle sostanze stupefacenti, i Carabinieri in servizio presso l’Aliquota Operativa del NORM della Compagnia di Città di Castello, nelle scorse settimane, hanno effettuato una perquisizione domiciliare a carico di un 28enne di nazionalità algerina, abitante nel centro storico. L’attività, oltre a consentire il rinvenimento di grammi 4 di stupefacente del tipo cocaina, ha permesso di sequestrare un notebook marca DELL che da accertamenti è risultato asportato in occasione di un furto consumato nel novembre 2016 presso la Scuola San Filippo del centro tifernate. Il 28enne quindi, oltre che della detenzione dello stupefacente, si è trovato a rispondere anche del reato di ricettazione del notebook, restituito dai Carabinieri al Dirigente scolastico.

  (117)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini