1FOLIGNO, 16 ottobre 2019 – Il maquillage entra al reparto oncologico dell’ospedale di Foligno. La qualità della vita di un paziente con cancro-è stato spiegato oggi all’inaugurazione della stanza al secondo piano dell’ospedale san Giovanni Battista-  migliora grazie a trattamenti estetici adeguati, migliora dimezzando lo stress emotivo.“Insomma, un nuovo modo per affronare il tumore e anche “un ulteriore servizio per le pazienti di oncoematologia dell’ospedale di Foligno la possibilità di sessioni prettamente estetiche accanto a quelle per mitigare gli effetti collaterali della chemioterapia”. Lo ha detto la dottoressa Monica Sassi del reparto oncoematologico del San Giovanni Battista parlando della presenza, ogni lunedì in ospedale, di estetiste che hanno seguito un corso di formazione specifico (circa 7 mesi).

2Le estetiste sono state formate con le elezioni di psiconcologia per consentire loro di interagire con i pazienti nel migliore dei modi. Nel corso della presentazione del servizio è stato sottolineato come le stesse estetiste abbiano ricevuto tanto in termini di esperienza personale e professionale dal rapporto con le pazienti. E’ stato inoltre annunciato che nei prossimi giorni – nell’ottica della prevenzione – verrà illuminato di rosa il palazzo comunale con l’obiettivo della sensibilizzazione delle donne per il tumore. “Comparirà la scritta ‘Io ho cura di me’ – è stato ricordato – e se solo una persona riuscisse ad evitare la malattia saremmo riusciti nel nostro intento”. (116)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini