1PERUGIA, 16 ottobre 2019 – Dal 18 al 19 ottobre, a Foligno, presso il complesso parrocchiale di San Paolo, si terrà l’Assemblea ecclesiale regionale dal titolo: “Perché la nostra gioia sia piena (1 Gv 1,4). L’annuncio di Gesù Cristo nella terra umbra”. Un’importante assise per rilanciare nel tessuto ecclesiale e sociale dell’Umbria “la gioia del Vangelo” attraverso una decisa conversione pastorale in senso missionario. Rendere “politica” la fede. Si rifletterà sulla necessità sempre più urgente della nuova evangelizzazione senza trascurare le problematiche di natura sociale che attanagliano la società umbra di inizio XXI secolo, quali la famiglia, il lavoro, i giovani… Inoltre sostenere la fatica dei laici cristiani a stare in modo significativo dentro l’impegno politico e di una politica che costruisca la società a partire dagli “ultimi”. Una presenza capace di dialogo con tutte le diversità dei laici chiamati per loro natura e missione a rendere “politica” la fede.

Numeri e criticità della Chiesa. Sono questi i temi su cui saranno chiamati a riflettere i 400 partecipanti ai lavori di questa assemblea, tra invitati a motivo delle responsabilità ecclesiali ricoperte e per il ruolo sociale che rivestono e I 345 delegati in rappresentanza di ciascuna delle otto Diocesi dell’Umbria (Assisi-Nocera Umbria-Gualdo Tadino, 40; Città di Castello, 30; Foligno, 30; Gubbio, 30; Orvieto-Todi, 40; Perugia-Città della Pieve, 80; Spoleto-Norcia, 45; Terni-Narni-Amelia, 50). Una terra, quella dei santi Benedetto da Norcia e Francesco d’Assisi che conta 601 comunità parrocchiali, 498 sacerdoti diocesani residenti, 565 religiosi, 1.329 religiose, 144 diaconi permanenti, 41 seminaristi, 111 istituti di beneficienza, 83 istituti di educazione, con 4.651 battesimi nell’ultimo anno. Non mancano neppure le criticità, che si registrano in tutta la Chiesa italiana, come la crisi delle vocazioni a la diminuzione dei fedeli alla messa domenicale ed in generale alle attività parrocchiali collegate (va a messa una volta alla settimana meno del 20% dei battezzati).

Programma e relatori. Anche queste criticità saranno affrontate nella due-giorni di questa assise delle Chiese dell’Umbria, i cui lavori inizieranno venerdì 18 ottobre (ore 15) con l’intervento di saluto dell’arcivescovo presidente della Ceu mons. Renato Boccardo. Seguiranno le relazioni socio-religiosa e teologico-pastorale tenute rispettivamente da Luca Diotallevi, ordinario di Sociologia all’Università di “Roma Tre”, e da mons. Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novare e vice presidente della Cei. I lavori termineranno con la recita del Vespro presieduta dall’arcivescovo vice presidente della Ceu mons. Domenico Sorrentino. Sabato 19 ottobre, dopo la preghiera iniziale (ore 9.30), saranno avviati, in varie sedi parrocchiali della città, i “tavoli di lavoro” su sette tematiche aventi un’unica finalità, quella di riaffermare e risvegliare la capacità delle Chiese diocesane nel “dare ragione della speranza che è in noi”.

Oltre a come “Vivere la Chiesa” attraverso una fede celebrata e condivisa, i tavoli di lavoro a cui parteciperanno solo i delegati all’Assemblea, affronteranno temi che trattano il rapporto degli adulti e dei giovani con la fede, “Fede e vita” negli affetti, nel lavoro, nel tempo libero e nelle fragilità e “Fede e bene comune”. Nel pomeriggio (ore 14.30) ci sarà la tavola rotonda coordinata da Marco Tarquinio, direttore de Avvenire, con “alcuni ospiti dell’Umbria”, tra cui lo storico Ernesto Galli Della Loggia e i giornalisti Maria Gabriella Mencucci e Paolo Raffaelli. A seguire le conclusioni del presidente della Ceu mons. Boccardo e la celebrazione eucaristica presieduta dal cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti, presidente della Cei.

I “portavoce” dell’Assemblea.   I lavori dell’Assemblea potranno essere seguiti sul sito della Ceu – www.chiesainumbria.it -, nel quale sarà possibile reperite il materiale aggiornato in diretta dei lavori (testi, foto e video); inoltre potranno essere seguiti anche sui media partner: La Voce, Gazzetta di Foligno, Umbria Radio In Blu, Radio Gente Umbra, Umbraioggi.news e sui canali social di Chiesainumbria e delle otto Diocesi. E’ anche a disposizione un press kit video di immagini e interviste sui preparativi dell’Assemblea (https://we.tl/t-zY3gotm3vz). (79)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini