I designer internazionali l'hanno scelta per le collezioni firmate da Philippe Starck e Antonio Citterio

1BASTIA UMBRA, 19 ottobre 2019 – Due nomi illustri del design internazionale hanno scelto la tecnologia e competenza di ISA spa, azienda di Bastia Umbra specializzata nella refrigerazione professionale e nell’arredamento di locali pubblici. Si tratta di Philippe Starck e Antonio Citterio, che hanno creato le collezioni “Rock and Rock” e “Pentagram”. Per la presentazione in anteprima dei progetti, l’azienda umbra ha scelto Host, la fiera dedicata al mondo della ristorazione e dell’accoglienza, in calendario a Milano dal 18 al 22 ottobre. ISA partecipa all’edizione 2019 di Host con uno stand di circa 500 metri quadrati, diviso in tre grandi spazi.

Philippe Starck

Philippe Starck

Le nuove collezioni puntano ad influenzare le prossime tendenze in materia di arredamento dei locali pubblici, rivoluzionando gli attuali concept. Il bar diventa quindi punto di ritrovo, pasticceria, gelateria, bistrot e locale alla moda. In questo contesto si colloca “Rock and Rock”, la collezione elegante e intelligente del celebre designer francese Philippe Starck, che integra architetture diverse, colori e materiali per un risultato di assoluta congruenza e armoniosità senza tempo. Minimalista e rigorosa è invece la collezione “Pentagram” firmata da Antonio Citterio, uno dei più iconici maestri del design italiano e due volte vincitore del premio Compasso d’Oro, che insieme a ISA ha creato una linea esclusiva e raffinata.

Antonio Citterio

Antonio Citterio

Grande rilevanza avrà lo spazio dedicato a Hizone, sistema di arredo nato sempre dalla collaborazione con Antonio Citterio, già presentato a Sigep 2019 (Salone internazionale di gelateria, pasticceria e panificazione artigianale) e riproposto in occasione di Host con ulteriori importanti novità. Non mancheranno nuove soluzioni di arredo modulari, che combinano praticità e design, per abbracciare diversi segmenti di mercato. Parliamo dell’audace District collection di ISA, ispirata ad alcuni dei quartieri più caratteristici al mondo, in scena a Host con la doppia veste Ginza e Tribeca. I prodotti con i quali ISA si approccia al 2020 sono tanti, alcuni nuovi e altri rinnovati: come la vetrina servita o self Metro ST, la linea Lab (abbattitori, armadi e tavoli professionali da laboratorio), le vetrine verticali Cristal Tower e Poker Glass. Ci saranno anche dei must, come le vetrine multifunzione Oneshow e Kelly e l’arredo Factory. L’intero stand prenderà vita nei vari corner offrendo ai visitatori anche momenti di show cooking e dimostrazioni.

ISA spa nasce nel 1963 a Bastia Umbra. L’azienda produce e distribuisce in oltre 110 Paesi vetrine refrigerate e arredamenti per locali pubblici. Grazie al nuovo stabilimento, dotato delle più avanzate tecnologie, ISA è uno dei player più importanti al mondo nella produzione di espositori refrigerati e arredamento per gelateria, pasticceria, ristorazione e distribuzione organizzata. Opera sul mercato con cinque marchi: ISA, HIZONE, ABACO, COF e TASSELLI. (223)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini