Esordio amaro nel campionato di serie A (girone 3) contro Rugby Noceto. Solo un punto. Finisce 27 a 39. La prossima si gioca allo stadio Chersoni di Prato domenica 27 ottobre

1Perugia, 21 ottobre 2019  – Esordio amaro per la Barton Rugby Perugia che nella prima partita del campionato di serie A, girone tre, ha perso in casa contro il Rugby Noceto fc, Punteggio fermo a 27 – 39 ma buona comunque la prestazione dei ragazzi di coach Alfredo De Angelis, che portano a casa un punto. Francesco Paoletti, tra l’altro, mediano di mischia, è stato eletto miglior giocatore in campo (mvp, most valuable player).
“Ho segnato una meta nella prima partita – ha detto Paoletti –, sono molto contento. Siamo partiti col piede giusto nonostante la sconfitta. Loro puntano a vincere il campionato. È una squadra preparata, atleticamente forte ma noi abbiamo tenuto testa, non ci siamo fatti mettere sotto nonostante il pronostico era a loro favore. Possiamo migliorare ma le premesse sono buone”. “Ottima prestazione dei ragazzi – ha detto De Angelis, abbiamo perso un’occasione ma forse seminato e tracciato la direzione giusta per un campionato che potrà farsi più divertente nelle prossime giornate. Il comportamento è quello giusto. I ragazzi hanno provato fino all’ultimo istante a marcare i punti. Abbiamo commesso degli errori e questo ci darà modo di sintonizzarci durante la settimana per cercare di fare in modo che a Prato sia più difficile marcarci i punti”. La prossima sfida infatti, domenica 27 ottobre alle 14.30, sarà contro Cavalieri union Rugby allo stadio ‘Enrico Chersoni’. (34)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini