Featured Image

Muore a 39 anni schiacciato dal camion

Giano dell’Umbria, 3 dicembre 2019 -L’incidente in un’azienda agricola di Giano dell’Umbria, dove a perdere la vita è stato Alessandro Del Sero, un uomo di 39 anni. Sarebbe scivolato e finito sotto le ruote del pesante mezzo, un autoarticolato, mentre l’autista stava facendo manovra e non si sarebbe accorto di nulla. Si era da poco completata la pesatura del veicolo e il camionista stava già ripartendo. Immediati i soccorsi e sul posto sono giunti a sirene spiegate  i vigili del fuoco del distaccamento di Spoleto ed il personale del 118, ma purtroppo non c’è stato nulla fare. Sotto choc il camionista che, come da prassi, è stato sottoposto dai Carabinieri a tutti gli accertamenti di rito. Grande il dolore dei familiari per la terribile … Continua a leggere

Featured Image

Perugia, chirurgia ricostruttiva dei danni da farmaco

1Perugia, 30 novembre 2019 – La lotta all’Aids passa anche per la non discriminazione dei soggetti colpiti dalla malattia. In occasione della giornata mondiale dell’Aids, la Usl Umbria 1 rende nota l’attività del centro di Umbertide, l’unico a livello nazionale che tratta chirurgicamente la lipodistrofia, uno dei più temibili effetti collaterali delle cure alle quali i devono sottoporre i malati affetti da Hiv, cioè le alterazioni deformanti del viso e di tutto il corpo, che ha gravi conseguenze anche dal punto di vista psicologico e sociale, infatti rende i pazienti facilmente identificabili come malati di Aids e, quindi, vittime di discriminazione.

Ogni anno arrivano nel centro di Umbertide, di cui è responsabile la dottoressa Anna Domatsoglou, circa 150 pazienti, di cui il … Continua a leggere

Featured Image

TERREMOTO, QUALE SPERANZA DI RIPARTIRE?

dsc_2259Valnerina, 30 novembre 2019 – Rivediamo le foto che parlano del terremoto.Foto che non abbiamo mai pubblicato e che inseriamo oggi in questo reportage. Siamo ritornati in Valnerina, dove molti paesi di montagna, hanno cambiato volto dopo quel 30 ottobre 2016, quando alle 7.41 un boato sconquassò la Valnerina. Il terremoto ha ferito  molti borghi, paesi che sono rimasti senza respiro. La gente li ha abbandonati.  Nelle campagne incontro uomini anziani con le mani ruvide, pieni di saggezza e grande esperienza, abituati da sempre a lottare con la terra , tra rovesci e fortune. Uomini e donne con l’infinito amore per la natura, il giusto desiderio di vivere in salute, dentro il loro mondo rurale che non conosce internet o discoteche. Eppure, questi … Continua a leggere

Featured Image

Patologie spinali e cerebrali: Terni 10 e lode

1Terni, 30 novembre 2019  –  Monitoraggio neurofisiologico intraoperatorio o, per gli addetti ai lavori, anche IOM. Parole un po’ oscure per la maggior parte delle persone che non lavorano in ambito medico-sanitario, ma che sono sinonimo di sicurezza e qualità nell’ambito dell’attività neurochirurgica.  Il sistema di monitoraggio intaoperatorio IOM è infatti di una tecnica evoluta che ancora pochi centri garantiscono in Italia e che all’ospedale di Terni, invece, grazie alla struttura dipartimentale di Neurofisiopatologia  diretta da Domenico Frondizigià da alcuni anni è divenuta uno standard nel trattamento neurochirurgico elettivo di alcune patologie neurologiche oncologiche e traumatologiche craniche e spinali. 

Con lo sviluppo dell’attività neurochirurgica elettiva, si pensi solo agli interventi a paziente sveglio ma anche al protocollo sperimentale di Continua a leggere

Featured Image

LA TIFERNO 1919 PREMIATA OGGI IN COMUNE

1Città di Castyello, 30 novembre 2019 -“La vittoria della Coppa Italia è un segnale forte che la Tiferno 1919 ha dato all’intero movimento calcistico regionale ed è la dimostrazione che questa società, con il lavoro serio e appassionato dei suoi dirigenti, dei suoi tecnici e dei suoi giocatori, ha raggiunto un livello di assoluta eccellenza che è la base per costruire successi ancora più importanti”. E’ il saluto con il cui il sindaco Luciano Bacchetta e l’assessore allo Sport Massimo Massetti hanno sottolineato la cerimonia con cui stamattina nella sala del consiglio comunale è stato tributato il riconoscimento pubblico dell’amministrazione al sodalizio guidato dal presidente Roberto Bianchi e dal figlio Michele Bianchi, direttore generale, per la conquista Coppa Italia … Continua a leggere

Featured Image

Pallavolo in fermento per la festa di Pianeta Volley

1Perugia, 30 novembre 2019 – Sta mettendo a punto i dettagli del suo evento annuale Pianeta Volley, l’immancabile ed imperdibile festa della pallavolo umbra che si ripete nel periodo di fine anno e che serve a sensibilizzare gli atleti e gli addetti ai lavori su alcuni temi di solidarietà. L’idea nata nel 2009 è stata replicata già dieci volte, ed ogni anno ha riscosso sempre pieno successo tra i partecipanti che hanno potuto apprezzare i fini benefici ma anche il grande divertimento che la stessa regala. Il giorno da sottolineare sul calendario è quello di lunedì 16 dicembre per l’appuntamento che si svolge come ormai da tradizione al ristorante La Serra in viale dell’Ingegneria a Perugia (zona Pian di Massiano), … Continua a leggere

Featured Image

Perugia, presentato il 4° Rapporto diocesano sulle povertà

1Perugia, 30 novembre 2019 – Sono diminuiti da 1.061, del 2016, a 1.008, del 2018, gli utenti del Centro di ascolto diocesano della Caritas di Perugia-Città della Pieve, sia italiani che stranieri, ma non la domanda dei loro bisogni, in costante crescita rispetto al passato. E’ il primo dato che emerge dal 4° Rapporto diocesano dal titolo “La forza della fragilità. L’impegno Caritas”, redatto dall’Osservatorio sulle povertà e l’inclusione sociale della Caritas perugino-pievese diretto dall’economista Pierluigi Grasselli, la cui attività di ricerca-studio è incoraggiata e sostenuta dal cardinale Gualtiero Bassetti che ha apprezzato molto anche quest’ultima edizione curata sui dati dell’anno 2018 raccolti dai Centri di ascolto diocesano e parrocchiali.
La presentazione del 4° Rapporto sulle povertà si è tenuta … Continua a leggere

Featured Image

Riconoscimento per pilota folignate Simone Tiburzi

1Foligno, 30 novembre 2019 – Il pilota folignate Simone Tiburzi ha ricevuto stamani un riconoscimento da parte del Comune. “E’ il primo dei riconoscimenti che intendiamo dare a quei cittadini di Foligno – ha spiegato l’assessore Paola De Bonis – che sono andati via dalla nostra città per scelte professionali ma hanno un legame profondo con le proprie radici”. Tiburzi ha frequentato l’istituto tecnico industriale a Foligno per poi iniziare la carriera militare in aeronautica. Successivamente è diventato pilota e istruttore di volo in Italia per trasferirsi prima in Quatar e poi in Spagna. Dal marzo scorso lavora per una compagnia che opera in Vietnam. Il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, ha sottolineato che “passione, dedizione e responsabilità caratterizzano un … Continua a leggere

Featured Image

EX NOVELLI, UNA VERTENZA SENZA FINE

1Terni, 30 novembre 2019 – Le organizazuo i sindacali FAI CISL FLAI CGIL UILA UIL e le RSU, si trovano ancora una volta a dover lanciare un grido di allarme per una vertenza logorante per i lavoratori della ex Gruppo Novelli, ex Alimentitaliani in fallimento, iniziata nel lontano 2011. Un braccio di ferro senza fine, fatto di notevoli sacrifici dei lavoratori sia in termini economici che occupazionali, affrontata nei tavoli Ministeriali e persa nei meandri dei tribunali.
Le OO.SS sono preoccupate. La situazione è complicata. Auspicavamo un possibile accordo tra le curatele di Terni e Castrovillari propedeutico al probabile dissequestro delle agricole in favore delle procedure. Tutto ciò al fine di arrivare ad un bando di vendita dell’intera filiera delle … Continua a leggere

Featured Image

ASSISI, l’8 DICEMBRE ACCENSIONE PRESEPE E ALBERO DI NATALE

albero-nataleASSISI, 30 novembre 2019 – Si terrà domenica 8 dicembre la tradizionale accensione e benedizione dell’albero di Natale e del Presepe nella piazza inferiore della Basilica di San Francesco d’Assisi. L’evento è dedicato alla cura e alla salvaguardia del creato. Il Presepe e l’albero arrivano da Borca di Cadore, zona colpita nell’ottobre 2018 dalla tempesta Vaia che distrusse migliaia di ettari di foresta.
Il Presepe, donato dall’Associazione “Io Amo Castellavazzo”, è composto da pastori in legno di abete rosso a grandezza naturale. L’albero di 14 metri offerto dalla “Regola” di Borca di Cadore, verrà addobbato con circa 45 mila luci a led. Verranno inoltre donati da artisti, associazioni e artigiani veneti oggetti natalizi in legno che la comunità francescana metterà … Continua a leggere