Intercettato dalla Polizia mentre percorreva in contromano un incrocio e un tratto di via a santa Maria degli Angeli

polizia-a1ASSISI, 4 novembre 2019 – Era pieno mattino quando una cittadina richiedeva l’intervento della Polizia di Stato del Commissariato P.S. di Assisi perché aveva notato un uomo uscire da un bar di Santa Maria degli Angeli che si metteva alla guida della sua auto completamente ubriaco. Gli agenti di polizia riuscivano ad intercettare l’auto proprio mentre percorreva in contromano un incrocio e un tratto di via. A quel punto i poliziotti, a bordo dell’auto di servizio, lo raggiungevano e gli intimavano di fermarsi ma il conducente non arrestava la sua corsa, andando a finire contro la porta serranda di un garage. L’uomo, un cittadino italiano 32enne con precedenti di polizia, una volta sceso dall’auto si scagliava contro gli operatori, i quali, rimanendo comunque illesi, riuscivano a bloccare l’uomo ed a trarlo in arresto per resistenza a pubblico ufficiale.

Dagli accertamenti emergeva inoltre che l’uomo si era effettivamente posto alla guida della vettura con un tasso alcolemico ben oltre il limite consentito e per tale motivo contestualmente denunciato per guida in stato di ebbrezza, oltre al ritiro della patente guida. Al termine delle attività di rito l’uomo veniva posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. (66)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini