E' promosso dall’Istituto comprensivo Melanzio – Parini e rivolto ad alunni, insegnanti e genitori

1MONTEFALCO, 6 novembre 2019– Far riflettere ragazzi ed adulti sull’importanza di un uso consapevole della rete. Si intitola “Consapevolezza digitale” il progetto promosso dall’Istituto comprensivo Melanzio – Parini rivolto agli alunni, insegnanti e genitori in collaborazione con il Comune di Montefalco, il Punto dialogo e il Centro di Neuropsicologia Dialogo. Si parte con tre incontri rivolti ai genitori che si svolgeranno presso la Scuola secondaria di I Grado “Melanzio” di Montefalco. Il primo seminario condotto da Sonia Montegiove è in programma il 12 novembre dalle 21 alle 23 sul tema “La consapevolezza digitale” e sarà finalizzato ad illustrare i rischi e le opportunità più diffusi di un uso non consapevole dei social network e delle piattaforme di video sharing ed a mostrare come impostare filtri per controllare l’attività anche con strumenti di parental control.

Il secondo seminario, sempre condotto da Sonia Montegiove, è in programma il 27 novembre alle 21 alle 23 sul tema “La consapevolezza digitale: videogames e giochi on line. L’incontro sarà finalizzato a mostrare come valutare e scegliere i giochi on line per i ragazzi, quali regole stabilire e come impostare filtri sui device di gioco più diffusi.

Il terzo appuntamento si svolgerà il 3 dicembre dalle 21 alle 23 sul tema “Educare i figli nell’era digitale”. Il seminario sarà condotto dagli operatori del “Centro dialogo” e sarà finalizzato a sensibilizzare i genitori rispetto alla necessità di accompagnare i figli all’uso consapevole delle tecnologie e di internet. Sarà data particolare attenzione agli aspetti psicologici e neuropsicologici ed ai risvolti sullo sviluppo emotivi ed affettivo.

 

 

  (73)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini