1Gualdo Tadino, 5 dicembre 2019 – Hanno colpito ancoa volta. La banda del bancomat, specilalizzata in colpi da professionisti, ha fatto saltare verso le 2.40 della notte scorsa, lo sportello della filiale della Banca popolare di Spoletodi, in via Vittorio Veneto. Un testimone riferisce di aver visto tre banditi in fuga. L’uomo è stato svegliato dal boato che ha squarciato il silenzio della notte e si è affacciato dalla finestra.  I tre avevano già manomesso lo sportello bancomat al fine di impossessarsi delle somme di denaro. Sono entrati in azione col gas e hanno devastato la vetrata della banca e sventrato lo sportello. L’esplosione -come abbiamo detto- è stata fortissima. Nei pressi si trovava una pattuglia di Carabinieri che, in pochissimo tempo,  è arrivata sul posto con la “gazzella” a a sirene spiegate. I malviventi, sentite le sirene, hanno abbandonato il campo, lasciando il bottino. Sono in corso le indagini. Sicuramente, si tratta di una banda molto organizzata, non nuova ad imprese del genere, che piazza nel cuore della notte l’esplosivo e provoca la fortissima deflagrazione. Di solito, i ladri impiegano tre minuti. La notte scorsa, sono ripartiti a bocca asciutta.
(122)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini