assisi-natale-5Assisi, 5 dicembre 2019 – Al fine di permettere il regolare svolgimento della manifestazione “Natale ad Assisi 2019” è necessario procedere a una diversa regolamentazione della circolazione nei luoghi interessati. Questi nel merito i provvedimenti che riguardano il centro storico: 1) PIAZZA DEL COMUNE: fino al l’11 gennaio 2020; – rimozione di tavoli, seggiole, ombrelloni e fioriere dei pubblici esercizi e cantieri che insistono sulla   Piazza del Comune al fine di permettere l’allestimento del “Terzo Paradiso “ un basco incantato; – circolazione consentita esclusivamente per il Trenino di Natale in direzione Via San Paolo – Via San Gabriele dell’Addolorata;

2) VIA FONTEBELLA: dal 5 dicembre 2019 al 9 gennaio 2020; – divieto di sosta zona rimozione, n. 3 posti auto spazio antistante ingresso Monte Frumentario per visibilità della “Casa di Babbo Natale”;

3) VIA SAN FRANCESCO: dal 5 dicembre 2019 al 9 gennaio 2020; – divieto di sosta zona rimozione, n. 3 posti auto spazio antistante ingresso Monte Frumentario per visibilità “Casa dei Giochi e delle Fate” e dei “Mercatini di Natale-Campagna Amica“ a cura della Coldiretti;

4) PIAZZA VESCOVADO: dal 7 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020; – divieto di sosta 0/24 in corrispondenza del primo stallo a sinistra in prossimità della lanterna semaforica e dell’ultimo stallo, lato valle, in fondo alla piazza per transito Trenino di Natale.

 

 

In occasione della manifestazione del Focaraccio in programma sabato 7 dicembre nel piazzale delle Liberta Comunali, Rocca Maggiore, in VIA DELLA ROCCA dalle 15 alle 21 è stato disposto il divieto di circolazione e sosta per tutti i veicoli a esclusione dei mezzi di soccorso.

 

Altre disposizioni sono state emanate per l’edizione straordinaria del mercato settimanale di Santa Maria degli Angeli che si svolge domenica 8 dicembre e il 22 dello stesso mese e riguardano

VIA BECCHETTI (dall’intersezione con via Santarelli e via De Gasperi) e VIA DE GASPERI dalle ore 1 alle 20 dei giorni sopra citati dove sono stati decisi il divieto di circolazione e sosta, e la sospensione temporanea delle occupazioni di suolo pubblico con tavoli, seggiole, ombrelloni e fioriere delle attività commerciali.

  (121)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini