L'alto ufficiale si è recato in vista presso il comando legione e la stazione carabinieri di perugia - fortebraccio

1Perugia, 5 dicembre 2019 – Nella mattinata di ieri, il Vice Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, nonché Comandante Interregionale “Podgora”, Generale di Corpo d’Armata Ilio Ciceri, ha fatto visita al Comando Legione Carabinieri “Umbria”. In particolare, l’Alto Ufficiale, in occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie e di fine anno, ha voluto porgere i propri voti augurali a tutti i militari di ogni ordine e grado di quel Comando, con in testa il Capo di Stato Maggiore, Col. Franco Bartolini, oltre che alla rappresentanza dell’Associazione Nazionale Carabinieri e del Co.Ba.R. regionale, a testimonianza della vicinanza e dell’attenzione riservata dai vertici dell’Arma nei confronti del territorio e dei Carabinieri dell’Umbria. Erano presenti, assieme ai propri militari, dei vari gradi, anche i Comandanti Provinciali di Perugia e Terni, Col. Giovanni Fabi e Col. Davide Rossi.

33Durante l’incontro si sono anche affrontati i principali temi operativi e la conseguente attività di contrasto sul territorio. Nel corso della visita, approfittando della recente inaugurazione della Stazione Carabinieri di Perugia – Fortebraccio, il Generale di Corpo d’Armata ilio Ciceri, accompagnato dal Comandante della Legione, Generale di Brigata Massimiliano della Gala e dal Comandante Provinciale di Perugia, Colonnello Giovanni Fabi, ha visitato la nuova sede del Reparto, ubicata in Corso Garibaldi, nel complesso infrastrutturale formato dal Monastero di Santa Caterina e dagli edifici oggi comunemente denominati “Ex Saffa”, omaggiando il personale dipendente con il proprio saluto, oltre a far il punto sugli obbiettivi operativi del territorio di competenza e a rallegrarsi con i militari per il proficuo lavoro che stanno svolgendo. (111)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini