Domani, mercoledì 11 dicembre, dalle 17 negli spazi della sala teatrale del quartiere perugino, torna il tradizionale appuntamento di Natale promosso dalla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Perugia

1Perugia, 10 dicembre 2019 – Sfida a colpi di ricette, musiche e danze. In tavola spazio a Paella e Tortilla de patatas dalla Spagna, After eight originali e Christmas turkey dall’Inghilterra, Bûche de Noël dalla Francia e Lebkuchen dalla Germania. E poi involtini primavere e riso alla cantonese, sushi e sashimi, cous cous di verdure e piña colada, caviale e insalata russa. Sarà un pomeriggio insieme, ad ingresso gratuito e aperto a tutta la cittadinanza, nel segno dell’incontro tra culture e tradizioni di tutto il mondo. Torna mercoledì 11 dicembre, dalle 17 nella sala del teatro di Case Bruciate, a Perugia, l’ormai tradizionale appuntamento con la Festa di Natale della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, che proprio nel quartiere cittadino ha la sua sede.

2Anche quest’anno grandi protagonisti saranno gli studenti dell’Istituto che, divisi in squadre a seconda del dipartimento didattico di riferimento, si sfideranno a colpi di piatti tipici, costumi, balli e canti delle diverse tradizioni natalizie delle culture legate al loro corso di studi. In tavola spazio a Paella e Tortilla de patatas dalla Spagna, After eight originali e Christmas turkey dall’Inghilterra, Bûche de Noël dalla Francia e Lebkuchen dalla Germania. E poi involtini primavera e riso alla cantonese, sushi e sashimi, cous cous di verdure e piña colada, caviale e insalata russa. E ancora musiche, canti e balli tradizionali. Al termine della giornata verranno premiati da un’apposita commissione i vincitori: alle 3 squadre prime classificate andrà un contributo per acquistare materiale didattico.

 

  (75)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini