2Terni, 28 dicembre 2019 – E’ accaduto dopo le 16 di questo pomeriggio: un boato ha fatto sussultare tutte le case del quartiere in via degli Arroni. Forse il malfunzionamento di una bombola di gas gpl, oppure l’eccessivo calore a cui la bombola sarebbe stata esposta, ha innescato –le causa sono ancora tutte da chiarire- la forte esplosione che ha gravemente danneggiato una palazzina. C’è stato un fuggi fuggi generale. La palazzina, abitate da diverse famiglie, è stata sgombrata, è inagibile. In tutta la zona è stata anche sospesa l’erogazione l’energia elettrica per motivi di sicurezza. Tre persone sono rimaste gravemente ustionate, una è stata ricoverata la centro grandi ustionati del Sant’Eugenio nella capitale. Gli ustionati sono tutti adulti, due nigeriani e un italiano. Un uomo è stato tratto in salvo dai vigili del fuoco dopo aver raggiunto il tetto dell’edificio per scampare dalle fiamme.

1Ci sono anche altri feriti, ma non sono in pericolo di vita. Due anziani sotto choc. Sul posto si sono portate tre squadre dei vigili del fuoco, carabinieri, Poliozia di Stato, addetti alla protezione civile, 118 e la Polizia locale. (151)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini