Iniziativa dell’Associazione per i diritti degli anziani Umbria in collaborazione con Asad. Presentazione venerdì 10 gennaio, alle 10, nella sala Rossa di palazzo dei Priori

1Perugia, 7 gennaio 2020 – Aiutare in maniera concreta, attraverso una serie di incontri con personale specializzato, le persone affette dal morbo di Alzheimer. Questo lo scopo del progetto ‘Caffè al parco’ che l’Associazione per i diritti degli anziani (Ada) Umbria svilupperà al Parco della Pescaia di Perugia, fino al mese di giugno, in collaborazione con la cooperativa sociale Asad e il patrocinio del Comune.
I dettagli dell’iniziativa e le modalità di adesione al progetto verranno illustrati venerdì 10 gennaio con una conferenza stampa in programma alle 10 nella sala Rossa di palazzo dei Priori a Perugia. All’incontro, moderato dal giornalista Miki Russo, interverranno Edi Cicchi, assessore ai servizi sociali del Comune di Perugia, Antonio Scarponi, presidente di Ada Umbria, Liana Cicchi, presidente di Asad, Alberto Trequattrini, psichiatra, e Rosella Carroli, responsabile del progetto. (81)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini