1Perugia, 16 gennaio 2020 – Nell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve l’annuale Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, 18-25 gennaio, è parte integrante delle attività svolte dal Centro ecumenico “San Martino” del capoluogo umbro, in collaborazione con l’Ufficio diocesano per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso e con il Consiglio delle Chiese Cristiane di Perugia che raggruppa le principali realtà cristiane presenti nel territorio perugino.

Questa Settimana è «un modo concreto di testimoniare insieme la riconciliazione di Cristo». Ad evidenziarlo è la presidente del Centro ecumenico “San Martino e del Consiglio delle Chiese Cristiane di Perugia, Annarita Caponera, docente di Ecumenismo e dialogo interreligioso all’Istituto Teologico di Assisi (ITA), nel presentare il tema della Settimana ecumenica 2020: “Ci trattarono con gentilezza”, ispirato al capitolo 28, versetto 2, del libro degli Atti degli Apostoli. «In questo racconto degli Atti – spiega la prof.ssa Caponera – si evidenzia l’amore provvidente di Dio che viene reso presente dalla filantropia dei maltesi di allora che hanno accolto san Paolo naufrago nell’isola, concretizzando il comandamento dell’accoglienza “Ero straniero e mi avete ospitato” (Matteo 25,35). Una storia pertanto di divina provvidenza che si unisce all’umana accoglienza che arriva ad ospitare. E la virtù dell’ospitalità è altamente necessaria nella ricerca dell’unità dei cristiani».

Il programma molto nutrito della Settimana di preghiera 2020 prevede che sia itinerante nelle diverse chiese cristiane di Perugia, con liturgie ecumeniche a cura dei responsabili di Chiesa. Di seguito il programma con date, luoghi e tematiche trattate.

 

Programma di ciascuna celebrazione ecumenica:

 

Sabato 18 gennaio, ore 18, presso la Comunità ortodossa romena (chiesa di San Fiorenzo via della Viola, 1 – Perugia), Riconciliazione: gettare il carico in mare (At 27, 18-19.21)

Lunedì 20 gennaio, ore 18, presso il Centro ecumenico San Martino (via del Verzaro, 23 – Perugia), Speranza: il discorso di Paolo (At 27, 22.34)

Mercoledì 22 gennaio, ore 18, presso la Chiesa Valdese (Via N. Machiavelli, 10 Perugia), Forza: spezzare il pane per il viaggio (At 27, 33-36)

Giovedì 23 gennaio, ore 18, presso la Chiesa Cattolico-Romena di rito bizantino (Via Col di Tenda, 15 Perugia), Ospitalità: accogliere con gentilezza (At 28, 1-2.7)

Venerdì 24 gennaio, ore 18, presso la Chiesa Avventista (Via Cilea 11 – San Sisto – Pg), Conversione: cambiare la nostra mente e il nostro cuore (At 28, 3-6)

Sabato 25 gennaio, ore 18, presso la Chiesa Ortodossa greca di San Gerasimo (Via Benincasa, Perugia), Generosità: ricevere e dare (At 28, 8-10) (156)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini