1GUALDO TADINO, 17 GENNAIO 2020 – Intensificati i controlli antidroga da parte dei Carabinieri della Stazione di Gualdo Tadino. Negli ultimi due giorni, nel corso di mirati servizi svolti in arco pomeridiano, tre giovani gualdesi sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente e, di conseguenza, segnalati alla Prefettura di Perugia quali assuntori.

Uno dei ragazzi è stato notato all’interno del Giardino Comunale, seduto su una panchina intento a parlare con alcuni coetanei. L’atteggiamento nervoso del ragazzo ha insospettito i Carabinieri che hanno proceduto ad un controllo più approfondito, accertando che aveva occultata, in tasca, una piccola dose di hashish.

Nel pomeriggio di ieri, invece, i militari hanno proceduto a fermare un’auto in via Santo Marzio. All’interno, due diciannovenni gualdesi, apparsi subito in difficoltà all’atto del controllo. Nonostante cercassero di sviare i Carabinieri con scuse, questi hanno proceduto alla perquisizione di entrambi, trovando due singole dosi di hashish all’interno dei rispettivi pacchetti di sigarette. In questo caso, non solo sono stati segnalati alla Prefettura di Perugia, ma per loro è scattato anche il ritiro della patente.

E’ sempre alta l’attenzione che i Carabinieri pongono sul fenomeno degli stupefacenti, attuando mirati controlli quotidiani. Le Stazioni Carabinieri, anche in questa circostanza, confermano la loro insostituibile presenza sul territorio, nonché di essere punti di riferimento per i cittadini.

  (65)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini