1Città della Pieve, 22 gennaio 2020– Tutto è pronto a Moiano per la quinta edizione della Sagra della polenta, un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti della buona cucina. Da venerdì 24 a domenica 26 gennaio si potrà infatti gustare una delle pietanze più antiche della storia italiana, dal forte valore identitario e affettivo, simbolo della cucina povera contadina.
Fare la polenta è un gesto antico che scalda il cuore e questo piatto principe dell’inverno viene celebrato nella piccola frazione di Città della Pieve seguendo le ricette tradizionali. Una preparazione lunga e faticosa, fatta di gestualità che si tramandano, rendono la polenta e i suoi sughi di spuntature, di funghi e tartufi, di cinghiale e di lumache, prelibatezze molto apprezzate.

Organizzata dall’Ente Sagra ‘A Moiano…non solo lumache’, la Sagra della polenta non è solo buon cibo ma anche tanto divertimento. Molto ricco è infatti anche il programma della tre giorni, con tutte le sere, a partire dalle 22, musica live e intrattenimento. Venerdì sul palco si esibisce Samuele Biribicchi, mentre sabato si balla al ritmo dell’orchestra spettacolo Rita Braida. Domenica è la volta della tribute band Motorino, serata omaggio al mitico Rino Gaetano.

Fra le novità di quest’anno il ‘Polenta bike’, primo raduno invernale Mtb non competitivo. Per gli atleti di questo sport è un’occasione per testare la propria preparazione in vista delle imminenti gare, mentre per gli amatori è una bella opportunità per stare insieme, in bici, alla scoperta di stradine e sentieri di questo splendido territorio. Il suggestivo percorso, lungo 35 chilometri e con 1.200 metri di dislivello, attraversa il Monte Pausillo e tocca due comuni, quello di Città della Pieve e quello di Paciano. Il raduno è organizzato dall’Ente Sagra in collaborazione con il Gruppo ciclistico della Polisportiva Moiano e il team Lake Bike. Il ritrovo è alle 8 presso gli impianti sportivi paesani, con partenza alle 9.30. Al rientro, previsto per le 13, gli atleti potranno farsi la doccia e pranzare nell’area della sagra.
La Sagra della polenta di Moiano è l’occasione giusta per ritrovarsi e stare insieme tra gusto e divertimento. (101)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini