1Perugia, 26 gennaio 2020 -Il girone di andata termina con una sconfitta per la Faroplast School Volley Perugia. A passare sul parquet del Palazzetto di San Marco è la Bleuline Libertas Volley Forlì. La vittoria delle romagnole matura in quattro set, la formazione di coach Delgado si dimostra quadrata e presenta alcune individualità di rilievo. Non sono sufficienti i sedici punti di Corselli, dall’altra parte della rete Capriotti smista molto bene il gioco per le sue bocche da fuoco Bernabè e Sopranzetti. La classifica delle perugine è in linea con la scorsa stagione, i sei punti di vantaggio sulla zona retrocessione sono un buon margine per la seconda parte di campionato. Campionato che si fermerà per una settimana, la School Volley Perugia tornerà in campo l’8 febbraio, sempre in casa, contro la capolista Rimini.

Arranca, sin dalle prime battute, la formazione del duo Farinelli-Giovi. Il turno al servizio di Sopranzetti (5-9) crea il gap che non verrà mai messo in discussione dalle scolare. La reazione delle padrone di casa arriva nel set successivo, decisamente più combattuto. Un parziale dominato da break (10-8) e controbreak (10-12) ed un finale palpitante con Perugia che mentre si accinge a tagliare il traguardo (23-21) viene raggiunta (23-23). Alla fine lo sforzo maggiore lo producono le umbre ed impattano il match. Nel terzo set si ripete un copione già visto, subito uno scatto in avanti delle ospiti (4-11) che brucia ogni possibilità di rimonta e Forlì che si porta in vantaggio per 2-1. Ultimo parziale dove Recine accende un lume di speranza per le locali (9-6), ma quattro errori consecutivi inficiano le residue possibilità.

Il tabellino.

Faroplast School Volley Perugia – Bleuline Libertas Volley Forlì: 1-3  (15-25 25-23 16-25 19-25)

Perugia: Corselli 16, Recine 9, Ceccarelli 7, Valocchia 6, Bartoccini 6,  Mitu 2, Pici(L1), Modugno 2, Bernini 2, Ambrogi 2, Patrignani. N.E.: Gallina, Perri(L2), Rosati. All.: Roberto Farinelli e Andrea Giovi.

Forlì: Sopranzetti 21, Bernabè 20, Valpiani 10, Caldara 6, Morelli 5, Capriotti 2,  Macchi(L), Stradaioli 4. N.E.: Sgarzi, Timoncini, Yabrè. All.: Andy Delgado e Davide Ponticelli.

Arbitri: Giulia Concilio e Barbara Audone.

Faroplast (b.s. 7, v. 6, muri 5, errori 23)

Bleuline (b.s. 9, v. 8, muri 6, errori 14) (123)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini