1Bastia Umbra, 27 Gennaio 2020 –   “Nella ricorrenza della Giornata della Memoria, con l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nazionale ed europea sugli edifici pubblici “in segno di memore omaggio alle vittime dello sterminio”, come Sindaco non posso non esprimere una riflessione sul compito che le istituzioni debbono avere nell’ambito di commemorazioni come questa: quello di tenere viva la memoria, e oggi più che mai, parlarne ai giovani, affinchè sappiano, capiscano e comprendano, per mai più ripetere”.

Il messaggio ai giovani, da parte dell’Amministrazione Comunale, sarà portato anche con la proiezione dedicata alle scuole del film di animazione “La Stella di Andra e Tati”, prodotto da Rai Ragazzi e Larcadarte, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Il film, diretto da Rosalba Vitellaro e Alessandro Belli con i disegni di Annalisa Corsi, racconta la storia vera di due sorelline italiane di 4 e 6 anni sopravvissute al campo di sterminio di Auschwitz, Andra e Tatiana Bucci.

La proiezione sarà preceduta da un’ introduzione a cura della Prof.ssa Maria Luciana Buseghin, la quale aprirà un dialogo con i ragazzi che vorranno intervenire.

L’incontro per le scuole è in programma per le ore 10.00 di Mercoledi’ 29 Gennaio 2020 presso il Cinema Teatro Esperia. Sulla tematica, e’ stata fortemente significativa l’iniziativa aperta all’intera cittadinanza tenutasi al Cinema Teatro Esperia il 21 u.s., consistente nella proiezione del film del 2019 “L’ufficiale e la spia” per la regia di Roman Polanskj, incentrata sulla vicenda del capitano Alfred Dreyfus, figura protagonista. Prima della proiezione, il numeroso pubblico convenuto ha potuto ascoltare la forte testimonianza della pronipote di Alfred Dreyfus, presente in sala ed i contributi portati dalla prof.ssa Maria Luciana Buseghin, antropologa e Presidente dell’associazione Italia Israele di Perugia e dalla prof.ssa Elena Antonelli del CESP di Perugia; “rinnovando loro i miei ringraziamenti per la sentita partecipazione all’incontro, coordinato dalla dott.ssa Michela Giuglietti per la Biblioteca Comunale – Sistema Museo e progettato nell’ambito del Tavolo Tecnico per le Pari Opportunità, del cui lavoro di spessore ho già espresso pubblicamente approvazione ai componenti”. (129)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini