Il sindaco Stefano Zuccarini: “Abbiamo il dovere di ricordare”

Zuccarini copiaFoligno, 27 gennaio 2020 – “E’ una giornata importante: abbiamo il dovere di ricordare quanto avvenuto”. Lo ha sottolineato nel suo intervento il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini, in occasione dell’iniziativa per la giornata della memoria che si è svolta a Palazzo Trinci, realizzata in collaborazione tra Comune e l’Associazione “Rasiglia e le sue sorgenti”. E’ stata raccontata la storia di Bianca Guidi, che all’età di 11 anni, salvò suo padre dall’uccisione da parte di un militare tedesco commuovendo il soldato. La storia, avvenuta nel gennaio del 1944 a Rasiglia, divenuta una pubblicazione “Corpus Domini”, curata da Maria Palma Cesarini per il testo, e Sara Cuperlo per le immagini, è stata presentata agli studenti delle classi superiori. Il Comune di Foligno ha finanziato la stampa di 500 copie della pubblicazione. (121)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini