Protagonista del prossimo appuntamento della stagione “Comìc” alla sala dei Notari il 21 febbraio

1Perugia, 11 febbraio 2020 – Milanese, trentadue anni portati con una certa disinvoltura, Luca Ravenna sarà in scena alla sala dei Notari di Perugia, nelll’ambito della stagione di stand up comedy “Comìc”, il prossimo 21 febbraio (ore 21.00) con il suo show Live. Compiere trentadue anni, veder nascere i figli degli amici, il razzismo all’italiana, essere ebreo, ma non veramente, davvero, non sul serio! Scoprire di avere un fratello brasiliano adottato e la paura delle emozioni da combattere a colpi di puttanate. Il rapporto difficoltoso con la terapeuta. La guerra, vera fra Roma e Milano, ma soprattutto una vita sentimentale disastrosa e la scoperta dell’amore nel letto di fianco al suo.

Luca Ravenna, classe 1987, si trasferisce a Roma nel 2006. È diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia. Vive a Roma e lavora a Milano, un mix straordinario. Più di ogni altra cosa ama fare colazione, giocare a tennis e fumare sigarette. Ha partecipato a due edizioni di Stand Up Comedy e a tre di CCN su Comedy Central. Scrive per la televisione, ha lavorato a “Quelli che il calcio…” (Rai2) e collabora con il collettivo The Pills.

“Comìc” è promossa in sinergia dalla compagnia Occhisulmondo, dall’Associazione Umbra della Canzone e della Musica d’Autore in collaborazione con Aguilar e Metanoia, con il patrocinio del Comune di Perugia, sotto la direzione artistica di Matteo Svolacchia.

Prevendite su circuito TicketItalia

Sito ufficiale: www.comic-perugia.it (122)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini