glaucomaTERNI, 15 Febbraio 2020 – Da questa mattina, presso la Sala Convegni del Museo Diocesano, si svolge il Convegno Medico “2020: vecchie e nuove sfide in oftalmologia”. Dopo il saluto del Sindaco Leonardo Latini, si sono aperti i lavori che coinvolgono i maggiori medici esperti del settore. Il responsabile scientifico del convegno è il Dr. Enrico Poddi, responsabile della S.C. di Oculistica dell’A.O. Santa Maria di Terni. Al centro del convegno il tema del glaucoma, che coinvolge circa il 10% della popolazione, le patologie della retina e la degenerazione maculare legata all’età. Si parla di prevenzione, di terapie farmacologiche, di chirurgia e di tecniche innovative che puntano a ridurre l’invasività degli interventi.

L’evento intende quindi fare il punto sull’approccio terapeutico di alcune gravi e frequenti patologie dell’apparato visivo alla luce delle nuove terapie mediche e dei presidi chirurgici oggi disponibili, avvalendosi del contributo di circa quaranta professionisti del settore provenienti da tutta Italia.

L’evento si rivolge a medici di medicina generale, oculisti, oftalmologi, infermieri e ortottisti (crediti Ecm), è gratuito ed è patrocinato da Comune di Terni, Azienda ospedaliera Santa Maria di Terni, USL Umbria 2, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Terni. (150)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini