Educazione alla danza per bambini dai 24 ai 48 mesi. Iscrizioni fino al 26 febbraio

1Spoleto, 17 febbraio 2020 – Giunge al secondo anno l’iniziativa del “pulcino ballerino”, un progetto dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Spoleto che nasce per donare ai piccoli, dai 24 ai 48 mesi, momenti di divertimento perché, giocare con la danza e con il movimento, è un istinto naturale dei bambini.

Il pulcino ballerino verrà realizzato nella Palestra della Scuola primaria XX Settembre e la didattica è affidata all’Associazione Spoleto Musica che gestisce la Scuola di danza comunale. L’obiettivo è di avvicinare i piccolissimi alla danza, con un approccio che non prevede l’uso di codici fissi ma la sperimentazione delle proprie attitudini motorie e delle proprie potenzialità artistiche; stimolandone l’immaginazione e la fantasia i protagonisti si muoveranno nello spazio acquisendo i concetti base dell’educazione psicomotoria.

I pulcini saranno accompagnati alla conoscenza del proprio corpo e ad una maggiore consapevolezza motoria ed espressiva anche grazie alla partecipazione attiva del genitore. E’, infatti, con questo partner molto speciale che i pulcini condividono i momenti di gioco e, il genitore condivide il divertimento ed il rilassamento attraverso ritmi, melodie e movimenti spontanei da eseguire con il proprio pulcino. Gli incontri regaleranno ai genitori e ai bambini attimi di intensa relazione emotiva attraverso la comunicazione non verbale.

Per garantire agli iscritti lo spazio e l’attenzione necessaria, il progetto è rivolto, massimo, a 30 iscritti, accolti in ordine cronologico. Le iscrizioni sono aperte fino a mercoledì 26 febbraio 2020. Per informazioni Assessorato alla Cultura 0743218615 – scuola.musicadanza@comune.spoleto.pg.it

(109)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini