AGENTI POLIZIAPerugia 25 febbraio 2020 – Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Perugia, durante un servizio mirato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato in flagranza un cittadino tunisino 27enne, regolarmente soggiornante sul Territorio Nazionale e con precedenti specifici, sorpreso mentre stava cedendo della sostanza stupefacente a due ragazzi. I poliziotti riuscivano a localizzare spacciatore e clienti all’interno di un’auto.

Uno dei due acquirenti si dava alla fuga. All’esito della perquisizione personale, venivano reperiti addosso allo spacciatore 10 involucri contenenti eroina per un peso totale di oltre 7 gr., 2 involucri contenenti cocaina per un peso totale di 3,5 gr. ed 1 involucro contenente hashish di oltre 1 gr. Dopo le formalità di rito, il cittadino tunisino, veniva tratto in arresto e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

 

  (127)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini