MONTE 4Spoleto, 02 marzo 2020 – Si amplia la raccolta differenziata porta a porta nei Comuni della Valle Umbra Servizi spa che passano, quindi, dall’utilizzo di contenitori stradali a quelli “personali” (sia sacchi utilizzati per i centri storici che contenitori di colori diversi per il resto dei territori) che verranno distribuiti a ciascun nucleo familiare. Sarà Montefalco il prossimo Comune che vedrà trasformato il servizio di raccolta dei rifiuti da stradale a porta a porta nel centro storico. Nei prossimi giorni, infatti, operatori incaricati dalla Valle Umbra Servizi Spa, inizieranno la consegna dei sacchi in base ai contratti che sono stati stipulati con gli utenti lo scorso anno. Come per tutti i centri storici verranno consegnati solo sacchi (che dovranno essere utilizzati per la raccolta di vetro, carta, plastica ed indifferenziato) e il mastello marrone, invece, per la raccolta dell’organico. Sacchi e mastello, naturalmente, saranno muniti di codice a barre associato al nome dell’utente.

I contenitori stradali non verranno tolti fino a quando non sarà stato consegnato tutto il materiale e, quindi, si potrà partire con la raccolta porta a porta. Cambia anche il servizio per il ritiro dei pannoloni che diventa domiciliare: verranno consegnati dei sacchi (comprensivi di etichetta personale con il numero di codice utente) che dovranno essere esposti nei giorni di calendario.

Pertanto, tutti coloro che necessitano di tale servizio dovranno telefonare al numero verde 800280328 (da fisso e cellulare) oppure inviare una mail a igieneurbana@valleumbraservizi.it per attivarlo.

Si ricorda che per facilitare la raccolta differenziata è possibile scaricare l’App (gratuita) Junker direttamente sul cellulare e si potrà: consultare i calendari di raccolta della zona inserita; ricevere un messaggio (la sera precedente) che indicherà il contenitore da esporre; interrogare l’App per sapere come differenziare il rifiuto; inquadrare con il cellulare il codice a barre di un imballaggio e sapere così come va conferito ed anche ricevere informazioni e news.

  (45)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini