comune 1 copiaFoligno, 12 marzo 2020 – La giunta comunale di Foligno ha approvato il regolamento per la disciplina del lavoro agile. Il provvedimento va nella direzione – considerata l’eccezionale situazione di emergenza dovuto alla diffusione del Covid-19 – di definire un insieme di regole che consenta l’utilizzo del lavoro agile quale strumento di continuità dell’azione amministrativa. La giunta ha ritenuto, comunque, necessario procedere alla regolamentazione del lavoro agile, anche oltre le necessità richieste dall’attuale contingenza. L’accesso al lavoro agile potrà avvenire su richiesta individuale del dipendente; per scelta organizzativa, previa adesione del dipendente; d’ufficio, in caso di particolari esigenze di natura temporanea ed eccezionale. Qualora vengano presentate richieste di lavoro agile in numero ritenuto dal punto di vista organizzativo non sostenibile all’interno dei singoli servizi, si adotteranno criteri di preferenza (madri nel triennio successivo al termine di congedo obbligatorio di maternità, lavoratori con figli in condizioni di disabilità ma anche lavoratori portatori di patologie, lavoratori che si avvalgono di servizi pubblici di trasporto per raggiungere la sede lavorativa, lavoratori su cui grava la cura dei figli a seguito dell’eventuale contrazione dei servizi di istruzione). Il regolamento approvato sarà ora posto all’attenzione dei dirigenti per la sua applicazione. (145)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini