Si trattava di generici medicinali da banco ma l'uomo ha raccontato tutt'altro ai carabinieri quando lo hanno fermato

CTerni, 13 marzo 2020 – Anche nel corso della giornata di oggi i controlli dei Carabinieri sono proseguiti senza sosta negli abitati della Valnerina ternana e nella città di Terni. I militari, a bordo di 6 autoveicoli e a piedi in prossimità dei parchi cittadini, hanno continuato a verificare il rispetto delle prescrizioni in materia di contenimento del contagio, riscontrando buona collaborazione dei cittadini ma anche il mancato rispetto delle norme. A Terni, una persona è stata controllata dai militari della locale Stazione Carabinieri ai quali giustificava la propria presenza in strada con la necessità di consegnare dei farmaci salvavita ad un suo conoscente. Una verifica approfondita consentiva di appurare che si trattava di generici medicinali da banco e, pertanto, l’uomo è stato deferito all’A.G. (94)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini