1Assisi, 17 marzo 2020 – Ieri sera dalle 21 fino alle 1,30 si è svolto il servizio di disinfezione e sanificazione delle strade e delle piazze di Santa Maria degli Angeli. L’operazione rientra nel programma deciso dal Comune di Assisi per coadiuvare il contenimento della diffusione del coronavirus. Sono state trattate anche le aree antistanti scuole, farmacie, poste, banche, parcheggi dei supermercati, stazione ferroviaria. In particolare sono state sanificate le strade principali di Santa Maria e i luoghi pubblici, da via Los Angeles a via Becchetti, da via Patrono d’Italia a via Risorgimento, poi piazza della Porziuncola e piazza Garibaldi, piazza Martin Luther King, via Carducci e tutta l’area vicino alla stazione, i parcheggi dei supermercati e delle scuole, gli spazi davanti alle farmacie, le Cave e le vie ai confini con il territorio di Bastia Umbra.

Gli incaricati del servizio hanno usato un automezzo pick-up, preceduto da un’auto della polizia locale, dotato di nebulizzatore; per il trattamento sanificante è stato utilizzato un liquido igienizzante diluito con l’acqua (ipoclorito di sodio, in percentuale come da norma), nebulizzato per la sanificazione.

Il gruppo comunale della Protezione Civile ha proceduto ad avvisare la popolazione con annunci sonori nelle ore precedenti il trattamento. Il servizio proseguirà questa sera, sempre a Santa Maria degli Angeli e sempre nello stesso orario – dalle 21 alle 01 -, con la sanificazione della zona industriale, l’area vicino al Teatro Lyrick, la zona Peep e le altre aree fino a completare le aree della frazione angelana.

Poi si procederà nel capoluogo e nelle altre frazioni, insieme a un potenziamento dell’attività di pulizia e spazzamento stradale su tutto il territorio comunale. Il sindaco Stefania Proietti ribadisce la raccomandazione a rimanere a casa e uscire solo se strettamente necessario ai fini della prevenzione del contagio, ma stasera durante il trattamento di disinfezione e sanificazione delle strade i cittadini sono invitati a NON USCIRE DI CASA PER NESSUN MOTIVO IN QUESTO ORARIO (dalle 21 alle 1) E NELLE ORE NOTTURNE SUCCESSIVE. Il servizio di raccolta della nettezza urbana non subisce variazioni, quindi è possibile lasciare i sacchi dell’immondizia con le stesse modalità di prima, anche esponendoli prima delle 21.

Il Comune sta disponendo il programma completo della santificazione sul territorio (l’attività durerà diversi giorni) e terrà aggiornati i cittadini continuamente su orari e luoghi del servizio di disinfezione e su tutte le altre misure che verranno adottate.

  (102)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini