Resterà attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19. Le modalità per richiedere l’assistenza. Si sta cercando di avviare un analogo supporto rivolto anche ai cittadini.

1Perugia, 20 marzo 2020 – «Non vi è salute se non c’è salute mentale», afferma l’Organizzazione mondiale della sanità. Pertanto, in questo periodo di emergenza negli ospedali, dove lo stress psicologico è alto, l’area funzionale di Psicologia della Usl Umbria 1 ha istituito un servizio di assistenza psicologica per l’emergenza Covid-19 rivolto al personale sanitario.  Gli operatori interessati potranno scrivere un’email all’indirizzo coordinamento.psicologi@uslumbria1.it specificando i recapiti ai quali essere richiamati.  Il servizio è attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19.  Si sta cercando di avviare un analogo supporto rivolto anche ai cittadini. D’altronde, le persone sono state chiamate alla responsabilità di non uscire (se non per mera necessità) – di quarantena, di isolamento, è quindi più che mai importante togliere il velo del pregiudizio e dello stigma verso la sfera della salute mentale. Non tutti sono in grado di gestire lo stress psicologico e la paura creatasi, e la situazione attuale potrebbe portare a far peggiorare le condizioni patologiche pre-esistenti in pazienti già affetti da ansia, stress, depressione e altro. (104)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini