Il Presidente del Consiglio Comunale, Ing. Giulio Provvidenza, porta all'attenzione della Comunità l'iniziativa promossa da tutti i componenti del Consiglio Comunale “Un piccolo gesto d’amore per un grande fine collettivo".

CENTRO DBastia Umbra, 21 marzo 2020 – Da Giulio Provvidenza, Presidente del Consiglio Comunale di Bastia Umbra, riceviamo e ben volentieri pubblichiamo, perchè lo riteniamo un atto dovuto da parte di tutti i politici, nessuno escluso .“Anche l’Amministrazione del Comune di Bastia Umbra intende rendersi parte attiva non “solo” dal punto di vista gestionale dell’emergenza che la nazione sta vivendo a causa del Coronavirus, ma anche economico.
Dalla prossima settimana, mediante una necessaria delibera di giunta, verrà aperto un conto corrente ad opera del Comune stesso, dove l’Amministrazione tutta (consiglieri, assessori, presidente e sindaco) donerà gettoni di presenza e quota parte delle indennità a favore delle Associazioni di Volontariato di Bastia Umbra, per l’acquisto  di beni, dispositivi di sicurezza individuale, attrezzature e materiali che per la situazione che stiamo vivendo  scarseggiano ogni giorno di più. 
Il conto corrente sarà aperto anche a tutti coloro che intenderanno effettuare una donazione spontanea allo stesso scopo. 

Da giorni si lavorava a questa iniziativa lanciata dal primo cittadino, con il coinvolgimento dell’intero consiglio comunale nelle persone dei rappresentanti dei gruppi consiliari, i quali stanno proficuamente portando il loro contributo nella comunicazione alla collettività delle azioni intraprese dall’Amministrazione, nonché suggerendo osservazioni e facendo segnalazioni per una migliore efficienza ed efficacia nel contrastare l’emergenza da COVID-19.
Una volta compiuti tutti i passaggi burocratici, verrà data la più ampia diffusione alle coordinate del conto corrente, delle cifre raccolte e del materiale acquistato e consegnato.
Si spera da parte di chi può, in questo periodo delicato, la massima generosità e collaborazione. Rappresenta un gesto simbolico carico di amore e riconoscenza verso coloro che si dedicano agli altri senza interessi personali se non quello del puro aiuto e del donarsi”.  (91)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini