Il Presidente De Rebotti: Faremo il punto della situazione, insieme a tutti i sindaci, tenendo conto delle normative contenute nel #curaitalia e degli spazi di autonomia e responsabilità che abbiamo come Comuni

1Perugia 22 marzo 2020 – “Agire in modo unitario, predisponendo una proposta comune e condivisa sulla sospensione di tasse e tributi”. A questo sta lavorando il presidente di Anci Umbria e sindaco di Narni, Francesco De Rebotti che ha annunciato: “Lunedì prossimo farò il punto della situazione, insieme a tutti i sindaci, tenendo conto delle normative contenute nel #curaitalia e degli spazi di autonomia e responsabilità che abbiamo come Comuni su aspetti particolari, come a esempio la Tari. Nel documento sarà ribadita, anche, la necessità di utilizzare le risorse del Fondo crediti dubbia esigibilità”.

Il presidente mira ad avere un quadro chiaro, per poi “predisporre una proposta che possa essere presentata, insieme e uniformemente, a categorie di impresa, cittadini e sindacati. Ritengo che, ancor più in un momento tanto delicato per il nostro paese, impegnato a fronteggiare l’emergenza Coronavirus Covid-19, non si possa e non si debba lasciare spazio a iniziative singole, ma occorra intervenire in modo organico e condiviso, con l’impegno di tutti i sindaci umbri”. (152)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini