Dovrà essere periodica e approfondita. Al Comune dovrà essere segnalato ogni intervento di sanificazione effettuato

1Marscianom, 26 marzo 2020 – Il Comune di Marsciano, nell’ambito delle misure tese a contrastare la diffusione del coronavirus, ha inviato una circolare a tutti gli amministratori dei condomini presenti sul territorio comunale per invitarli a procedere, immediatamente, alla sanificazione di tutti gli spazi comuni e degli arredi presenti internamente ed esternamente agli edifici. Inoltre, si chiede di affiggere accanto agli ascensori un avviso nel quale si sconsiglia l’uso dell’ascensore, fatti salvi casi di reale necessità, considerato la difficoltà al suo interno di tenere la giusta distanza tra le persone e di mantenere adeguate condizioni igienico sanitarie.

Nella circolare si precisa inoltre che gli interventi di sanificazione devono essere tali da non comportare rischi significativi di inalazione, rischi cutanei e di ingestione nelle condizioni di uso normale e che siano a bassa tossicità ma pur sempre con un potere disinfettante ad ampio spettro di attività, nel rispetto delle normative vigenti. L’operazione di sanificazione andrà inoltre ripetuta periodicamente sulla base della durata dell’efficacia dei prodotti utilizzati.

Il Comune chiede infine agli amministratori di condominio di fornire, non appena eseguite le attività di sanificazione, una comunicazione a mezzo pec all’Amministrazione comunale, in cui sia riportata la data di esecuzione dell’intervento, la ditta esecutrice, e l’indicazione del condominio sanificato. Una comunicazione che dovrà essere ripetuta per ogni periodico intervento di sanificazione.

La circolare è consultabile nella sua interezza nel sito web del Comune di Marsciano all’indirizzo https://www.comune.marsciano.pg.it/archivio2_notizie-e-comunicati_0_1704.html (72)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini