1Bastia Umbra, 26 marzo 2020 – Prende avvio oggi un’iniziativa a cura del Settore Sociale del Comune di Bastia Umbra che ha come obiettivo quello di stare vicino ai bambini e ai genitori in questi giorni in cui i servizi socio-educativi sono necessariamente chiusi.
La condizione di isolamento che vede i bambini e i genitori costretti a rimanere a casa per contenere la diffusione del Coronavirus –  spiega l’assessore ai Servizi sociali del Comune di Bastia Umbra Daniela Brunelli  – non vuole essere infatti d’impedimento a far vivere ai bambini momenti piacevoli in compagnia delle proprie educatrici di riferimento dei nidi comunali Piccolo Mondo e L’albero degli Gnomi.

Ad illustrare l’iniziativa, è la Dott.ssa Elisa Granocchia, responsabile del Settore sociale del Comune, che sottolinea l’importanza per i bambini di continuare, a maggior ragione in questo momento di difficoltà, ad avere una relazione educativa ed affettiva con le educatrici di riferimento dei nidi comunali in questi ultimi mesi.

Si è quindi pensato di creare due distinti gruppi Whatsapp, uno per ciascun nido, accessibili ai genitori, dove le educatrici, in due appuntamenti quotidiani, la mattina e il pomeriggio, inseriranno contenuti educativi, quali video con racconti, favole, canzoncine, laboratori manuali, letture animate, in cui saranno le educatrici stesse le dirette protagoniste. Il gruppo Whatsapp sarà interattivo poiché anche i genitori saranno chiamati ad inserire contenuti che riguardano le attività svolte in questo periodo con i propri piccoli a casa.
In conclusione…un modo per essere vicini ai bambini e ai genitori non solo con il pensiero ma anche con le parole e le immagini, in attesa di potersi incontrare di nuovo personalmente presso i nidi comunali. (52)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini