Si sarebbe dovuta tenere il 3, 4 e 5 aprile. La 18esima edizione è rimandata al 2021

1Corciano, 27 marzo 2020 – La ‘Rassegna della torta di Pasqua umbra’ era diventato ormai un appuntamento fisso per la comunità di Mantignana, frazione di Corciano, ma l’emergenza e le disposizioni in merito al contenimento e alla diffusione di Covid-19 hanno portato i volontari dell’Associazione ricreativa culturale sportiva (Arcs) Mantignana a bloccare l’organizzazione dell’evento e a rimandare tutto al 2021. La diciottesima edizione si sarebbe dovuta tenere nei giorni 3, 4 e 5 aprile, ed erano già stati contattati i forni della provincia di Perugia che ogni anno garantiscono la squisita tipicità gastronomica.

“La nostra è una piccola comunità – ha spiegato Andrea Berta, presidente di Arcs Mantignana – che si riconosce e ritrova la sua identità in momenti aggregativi come questi. Quando vengono a mancare è sempre un dispiacere. Esprimiamo rammarico ma non ci abbattiamo. La festa è solo rimandata al prossimo anno e visto che ‘diventeremo maggiorenni’ non potrà che essere ancora più in grande”. (91)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini