Il cordoglio del sindaco Stefano Zuccarini

COMUNE 3Foligno, 30 marzo 2020 – “A nome mio, dell’intera Amministrazione Comunale e della città di Foligno, esprimo le più sincere e sentite condoglianze ai familiari e ai parenti del nostro concittadino, prima vittima folignate del cosiddetto ‘Coronavirus’”, ha sottolineato in una nota il sindaco di Foligno, Stefano Zuccarini. “Nella prima mattinata di oggi, Antonio Onnis, commissario straordinario dell’ospedale Santa Maria della Consolazione di Perugia, mi ha prontamente comunicato la scomparsa del settantreenne, che si è spento la scorsa notte nell’unità di terapia intensiva, dove era era stato ricoverato lo scorso 13 marzo.

Ringrazio i dirigenti e l’intero personale medico della struttura ospedaliera perugina per la grande attenzione e professionalità con la quale è stato accolto e seguito il nostro concittadino. In questi momenti di profonda tristezza, dobbiamo trovare ancora di più forza e coraggio per andare avanti, e colgo l’occasione per ringraziare i folignati per come si stanno comportando, al tempo stesso li richiamo nuovamente ad un ancora maggiore rispetto dei divieti e delle normative, ringraziando tutti per il grande sforzo di generosità e solidarietà che stiamo registrando”. (165)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini