ZONA ROSSA” E SOGGETTI POSITIVI AL COVID-19 NEGLI ALTRI 22 COMUNI

1Spoleto, 31 marzo 2020 – Nell’ambito dell’emergenza sanitaria da Covid-19 che sta interessando il nostro Paese, in ottemperanza dell’ordinanza n. 13 del 30 marzo emanata dalla Regione Umbria, la Valle Umbra Servizi istituisce, nel territorio di pertinenza di tutti i 22 Comuni, un servizio dedicato di raccolta porta a porta dei rifiuti urbani provenienti sia dalla cosiddetta “Zona Rossa”, nella frazione di Pozzo nel Comune di Gualdo Cattaneo, che dalle abitazioni dove soggiornano i soggetti positivi al Covid-19, in isolamento o in quarantena obbligatoria.

Per le abitazioni in cui sono presenti tali soggetti e in particolare in tutta la “Zona Rossa” la raccolta differenziata è interrotta e tutti i rifiuti domestici prodotti sono considerati indifferenziati e devono essere gestiti mediante servizio dedicato.

Quindi, il servizio di raccolta rifiuti nella cosiddetta “zona rossa” a Pozzo di Gualdo Cattaneo e per i cittadini positivi al Coronavirus o in quarantena obbligatoria – già serviti dal porta a porta, degli altri Comuni gestiti dalla Valle Umbra Servizi spa – sarà svolto secondo quanto definito a livello regionale.

In particolare, questi utenti dovranno attenersi alle seguenti istruzioni:

  • Non differenziare più i rifiuti di casa tua
  • Utilizza due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) e del kit fornito.
  • Utilizza il nastro fornito per chiudere e sigillare ogni sacchetto tagliando il nastro con le forbici
  • Non riempire troppo il sacco per evitare di renderlo eccessivamente pesante e non introdurre oggetti acuminati o incandescenti
  • Tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziata) vanno messi nello stesso sacco secondo le modalità sopracitate
  • Anche i fazzoletti o i rotoli di carta, le mascherine, i guanti, e i teli monouso vanno gettati nello stesso contenitore per la raccolta indifferenziata
  • Indossando guanti monouso chiudi bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani utilizzando dei lacci di chiusura o nastro adesivo

 

  • Una volta chiusi i sacchetti, i guanti usati vanno gettati nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata (due o tre sacchetti possibilmente resistenti, uno dentro l’altro). Subito dopo lavati le mani.
  • Gli animali da compagnia non devono accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti di rifiuti.

La Valle Umbra Servizi spa, provvederà alla consegna ai diretti interessati di un kit per il ritiro del rifiuto comprendente sacchi e nastro adesivo. La raccolta sarà effettuata giornalmente.

Per le abitazioni, fuori dalla “zona rossa, in cui non sono presenti soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria la raccolta differenziata non è interrotta e la gestione dei rifiuti proseguirà come da calendario senza prevedere cambiamenti.

Per informazioni ed urgenze si può contattare il numero verde (da fisso e cellulare)            800-280328

 

  (144)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini