Featured Image

CORONAVIRUS, CONTROLLI DELLA POLIZIA: DENUNCIATO UN FOLIGNATE

1Perugia 13 marzo 2020 – In attuazione dei Decreti e delle direttive emanate dal Governo, continua senza sosta l’azione della Polizia di Stato, tesa al controllo ed alla prevenzione di potenziali comportamenti che costituiscono violazioni di quanto disposto nell’ambito delle misure restrittive dettate dalla normativa emergenziale al fine di contenere i rischi di ulteriore diffusione del virus.
Nell’ambito dei controlli particolare attenzione è stata rivolta ai viaggiatori in arrivo ed in partenza nelle stazioni ferroviarie cittadine e degli autobus, presso le quali si verifica sovente la presenza di cittadini che intendono portarsi o che provengono da altre regioni e/o province sul territorio nazionale ed il cui spostamento deve comunque essere motivato mediante l’esibizione o la contestuale compilazione degli appositi moduli … Continua a leggere

Featured Image

Coronavirus, in Umbria salgono a 76 i casi positivi

1Perugia 13 marzo 2020 – Dai dati aggiornati alla mezzanotte del 12 marzo, 76 persone in Umbria risultano positive al virus Covid-19, 2 sono i guariti, 1 paziente è deceduto.  Attualmente dei 76 soggetti positivi – 47 nella provincia di Perugia e 29 in quella di Terni – sono ricoverati in 21, di cui 9 nell’Ospedale di Terni e 12 nell’ospedale di Perugia. Dei 21 ricoverati, 10 sono in terapia intensiva, di cui 6 nell’ospedale di Perugia, 4 in terapia intensiva nell’ospedale di Terni, gli altri sono seguiti nei reparti di malattie infettive.
Le persone in osservazione sono 1556: di questi, 1080 sono nella provincia di Perugia e 476 in quella di Terni.
Sempre alla stessa data risultano 295 soggetti … Continua a leggere

Featured Image

L’ospedale di Pantalla diventa “Covid Hospital”

1Marsciano, 12 marzo 2020 – L’Ospedale di Pantalla sarà riconfigurato a livello organizzativo e strutturale per diventare uno dei punti di riferimento regionale nella gestione dell’emergenza coronavirus. Questa è una delle misure temporanee predisposte dalla Regione per fronteggiare, in Umbria, l’emergenza dell’epidemia che sta determinando anche sul territorio regionale un progressivo, seppure ancora contenuto, aumento dei contagi. “È assolutamente necessario – spiega l’assessore alla salute del Comune di Marsciano, Manuela Taglia – che il sistema sanitario regionale non si faccia trovare impreparato nell’affrontare questa importante emergenza epidemiologica. L’ubicazione del nosocomio della Media Valle del Tevere, a metà strada nella direttrice che unisce le due aziende ospedaliere di Perugia e Terni, lo rende particolarmente funzionale nella gestione strategica di quella che … Continua a leggere

Featured Image

A Civitella del Lago mostra concorso “Ovo Pinto 2020”

1Terni, 12 marzo 2020 – L’Associazione Ovo Pinto di Civitella del Lago (TR), a causa delle nuove disposizioni in merito al contenimento della diffusione del Corona virus, comunica che la tradizionale Mostra Concorso Ovo Pinto sarà posticipata a nuova data. La Mostra Concorso Ovo Pinto, giunta alla sua XXXII edizione, non troverà quindi la sua naturale collocazione nel periodo della Pasqua, come da tradizione. Il periodo di riposo forzato e le lunghe permanenze a casa, in osservanza a quanto disposto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, potrebbero essere però, un’opportunità in più, per grandi e piccini, per dedicarsi alla realizzazione di un’opera che mette in moto l’estro creativo e le proprie doti artistiche ed iscriversi al concorso. Come … Continua a leggere

Featured Image

ASSISI, PIZZICATO DALLA FINANZA DISONESTO DELLA “MASCHERINA”

1Perugia, 13 marzo 2020 – Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza continua a monitorare il territorio al fine di reprimere ogni illecito connesso alla recente diffusione del Covid-19. È così che le Fiamme Gialle della Tenenza di Assisi hanno scoperto un esercizio che, oltre a praticare rincari tutt’altro che opportuni, vendeva prodotti non rispettanti tutti i prescritti canoni di sicurezza. I militari hanno rilevato che venivano messe in vendita circa 150 “mascherine” (nello specifico, respiratori circolari di tipo “FFP2”) a prezzi ben superiori a quelli normalmente applicati. Non solo: le mascherine, vendute in confezioni da venti pezzi, erano state “spacchettate” così da potere essere vendute singolarmente, in modo da potere ulteriormente incrementare il margine di guadagno sulle singole vendite.… Continua a leggere

Featured Image

PERUGIA, VIOLENZA DI GENERE: APPLICATE MISURE DI PREVENZIONE

0810304300_658446_CONTROLLIP_6572325_mediumPerugia, 13 marzo 2020 – Sempre nell’ottica di maggior tutela delle vittime di violenza di genere, il Questore della provincia di Perugia, dr. Antonio Sbordone, nel mese di febbraio 2020, ha emesso quattro provvedimenti di ammonimento, la cui istruttoria è stata trattata da personale dell’Ufficio Minori e Vittime Vulnerabili della Divisione Anticrimine della Questura di Perugia. Tre di questi provvedimenti sono stati emessi nell’ambito di reati di violenza domestica, che il Questore ha emanato in assenza di esplicita richiesta delle vittime. Infatti la legge attribuisce il potere di agire d’iniziativa nel momento in cui determinate situazioni di violenza siano conosciute dall’Autorità.
In particolare in data nel mese di febbraio è stato emesso un ammonimento ex art. 3 L. nr. 119/2013 … Continua a leggere

Featured Image

Spoleto, mercati settimanali: solo vendita di generi alimentari

1Spoleto, 12 marzo 2020 – Il sindaco di Spoleto rettifica  l’ordinanza  n. 29 del 09/03/2020 che stabilisce, nell’ottica delle misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus, che i mercati rionali/settimanali sono consentiti esclusivamente per le attività dirette alla vendita dei soli generi alimentari, come da DPCM del 11/3/2020, art 1., comma 1, lett. a. La partecipazione è esclusa ai venditori provenienti dalle zone di cui al DPCM dell’8/3/2020, art 1 Si ricorda che l’ordinanza consente solo i mercati, a condizione che rispettino la distanza fra gli stalli espositivi, che non deve essere inferiore a metri 3 (per il rispetto di tale disposizione lo spazio espositivo di ciascun ambulante è ridotto da metri 9 x 4,5 a … Continua a leggere

Featured Image

Assisi, scoperta un’officina abusiva

Carabinieri 2 AssisiAssisi, 12 marzo 2020 – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Assisi in sinergia operativa con i colleghi Carabinieri Forestali della Stazione di Assisi hanno permesso di scovare nel cannarese un’autofficina completamente abusiva: un 36enne è stato denunciato all’A.G. e sanzionato amministrativamente per una somma complessiva di 20.700 euro, per abbandono incontrollato di rifiuti pericolosi e non e per mancanza di S.C.I.A.. Su un’area di circa 500 metri quadri aveva organizzato una vera e propria autofficina, ma dal controllo l’attività è risultata completamente sprovvista di qualsiasi autorizzazione e iscrizione al pubblico esercizio delle imprese.

L’indagine ha permesso di accertare come alcuni soggetti, pregiudicati del luogo, e numerosi extracomunitari (per lo più magrebini ed albanesi) si recassero presso un capannone … Continua a leggere

Featured Image

TERNI, CORONAVIRUS: 9 DENUNCIATI PER NON RISPETTO DEL DPCM

1Terni, 12 marzo 2020 – A conclusione parziale di una intensa giornata di controlli straordinari, che proseguono senza sosta, i Carabinieri dipendenti dalla Compagnia di Terni hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria 9 persone per la violazione dell’art. 650 del codice penale, per l’inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità. I controlli sono iniziati nella mattinata odierna, con 8 pattuglie dispiegate nel territorio comunale di Terni e in quello dei comuni limitrofi; sono proseguiti nel pomeriggio con altre 4 autovetture, con un impiego totale di oltre 25 militari. Sono stati eseguiti numerosi posti di controllo rinforzati in aree di snodo viario nevralgiche della città, nonché nei parchi urbani, allo scopo di verificare il rispetto delle prescrizioni dei decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri per … Continua a leggere

Featured Image

Foligno, lavoro agile, giunta approva regolamento

comune 1 copiaFoligno, 12 marzo 2020 – La giunta comunale di Foligno ha approvato il regolamento per la disciplina del lavoro agile. Il provvedimento va nella direzione – considerata l’eccezionale situazione di emergenza dovuto alla diffusione del Covid-19 – di definire un insieme di regole che consenta l’utilizzo del lavoro agile quale strumento di continuità dell’azione amministrativa. La giunta ha ritenuto, comunque, necessario procedere alla regolamentazione del lavoro agile, anche oltre le necessità richieste dall’attuale contingenza. L’accesso al lavoro agile potrà avvenire su richiesta individuale del dipendente; per scelta organizzativa, previa adesione del dipendente; d’ufficio, in caso di particolari esigenze di natura temporanea ed eccezionale. Qualora vengano presentate richieste di lavoro agile in numero ritenuto dal punto di vista organizzativo non sostenibile … Continua a leggere