Giunta regionale designa terna candidati per organo indirizzo della Fondazione

1Perugia, 1 aprile 2020 – La Giunta regionale dell’Umbria ha designato la terna di candidati per la nomina del componente di spettanza regionale dell’Organo di indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno. Si tratta di: Giuliano Fraolini, del 1944, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Perugia, specializzato in Chirurgia Generale, che ha svolto la professione di medico di Medicina Generale fino al 2013; Marco Schiarea, nato nel 1960, laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Perugia, specializzazione in Otorinolaringoiatria, che ha prestato e presta servizio, con  diversi ruoli, presso la struttura complessa di Otorinolaringoiatria della ASL Umbria 2 dove oggi svolge  l’incarico di prescrittore protesica acustica; Monica Sassi, del 1963, laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Ateneo perugino, specializzata in Oncologia Medica e dopo vari mansioni presso la Asl 2, che oggi è dirigente medico di I livello presso il Servizio di Oncologia ed Ematologia del presidio ospedaliero di Foligno.

La Giunta regionale, inoltre, ha nominato il componente di spettanza regionale nel consiglio di amministrazione dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona (APSP) “Fusconi Lombrici Renzi” di Norcia. Si tratta di Lavinia D’Ottavio, del 1976,  laureata in Giurisprudenza presso l’Università di Tor Vergata a Roma, iscritta all’Albo degli Avvocati di Roma. Oltre a svolgere la libera professione, è stata assessore esterno, nel 2011, del Comune di Norcia, dove dal 2014 al 2019 ha svolto il ruolo di consigliere comunale.

Infine sono stati scelti i quattro componenti di spettanza regionale nella Commissione competente a determinare l’indennità definitiva di espropriazione per pubblica utilità. I due esperti in estimo sono Simone Chitarrai, geometra nato nel 1980, responsabile tecnico di un’agenzia immobiliare a Roma e oggi dirigente di uno studio tecnico di progettazione architettonica di Trestina, e Tonino Frate, geometra del 1975, con numerose esperienze di consulenza, direzione lavori e progettazione nel campo dell’urbanistica, edilizia e recupero strutturale.

I due esperti in agricoltura e foreste sono Alessio Torzuoli, del 1974, dottore agronomo laureato presso l’Università degli Studi di Perugia che dopo l’attività di ricerca presso la stessa università ha collezionato numerose e comprovate esperienze di consulenza agronomica, sviluppo rurale e progettazione agroambientale, e Gaetano Martino, del 1958 laureato in Scienze Agrarie presso l’Ateneo perugino, con numerose esperienze di ricerca e oggi Professore ordinario di Economia agraria ed estimo dell’Università di Perugia. (129)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini