I buoni spesa legittimeranno il loro possessore all'acquisto di prodotti in uno uno o più esercizi aderenti.

COMUNE 4Foligno, 1 aprile 2020 – “L’amministrazione comunale di Foligno rende noto che è disponibile online sul sito internet istituzionale – ha detto il sindaco Stefano Zuccarini – l’avviso pubblico rivolto agli esercizi commerciali con sede presso il Comune di Foligno, per l’accettazione di buoni spesa utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari. Si sottolinea, in particolar modo, la decisione dell’amministrazione comunale di estendere tale opportunità ai piccoli negozianti di generi alimentari della nostra città”.

Il Comune di Foligno avvierà una procedura di manifestazione di interesse per individuare gli operatori economici interessati ad aderire all’iniziativa prevista dall’ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile di erogazione di buoni spesa rivolti ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e a quelli in stato di bisogno, spendibili per l’acquisto di generi alimentari negli esercizi commerciali con sede a Foligno.

Con questo avviso il Comune intende costituire un elenco di esercizi commerciali di prodotti alimentari, interessati ad accettare buoni spesa nominativi, del valore in ciascuno indicato, emessi dall’Amministrazione comunale per l’acquisto di generi alimentari. A tale scopo gli esercizi commerciali operanti nel Comune di Foligno sono invitati a manifestare il proprio interesse ad aderire all’ iniziativa. Il numero di buoni è condizionato dalla disponibilità economica, anche in relazione alla somma assegnata al Comune dall’ordinanza sopracitata. Saranno ammessi tutti gli esercizi commerciali con attività nei settori indicati che presenteranno domanda nei termini e con le modalità di seguito indicati.

Il Comune provvederà a pubblicare sul sito internet istituzionale www.comune.foligno.pg.it l’elenco degli operatori economici che hanno manifestato il proprio interesse ai sensi del presente avviso. Tale elenco resterà comunque aperto alla eventuale adesione successiva di altri operatori. I buoni spesa nominativi da utilizzare per la spesa di generi alimentari saranno rilasciati ai soggetti individuati dall’Amministrazione conformemente a quanto previsto dall’ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile.

In caso di sconto offerto dall’esercente, verrà prima applicato lo sconto e poi sottratto il valore del buono. Il rimborso dei buoni nominativi agli esercenti avverrà a rendiconto tramite fattura, con cadenza mensile. Possono presentare istanza i soggetti con sede/unità locale a Foligno e iscritti presso la Camera di Commercio che svolgono le attività di vendita di generi alimentari consentite in base ai provvedimenti emergenziali vigenti. Gli esercizi commerciali interessati potranno manifestare interesse ad aderire all’iniziativa, mediante apposita domanda, presente sul sito web, da far pervenire indicando obbligatoriamente nell’oggetto “AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE BUONI SPESA – EMERGENZA COVID-19”, esclusivamente tramite PEC al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: comune.foligno.@postacert.umbria.it. entro venerdì 3 aprile 2020. (170)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini