1Foligno, 1 aprile 2020 – Anche in questi tempi di emergenza è importante per la scuola continuare ad alimentare uno spazio di comunità ed accrescere nei propri studenti un senso di appartenenza. Proprio con questo spirito l’ITT L. da Vinci di Foligno ha accettato di partecipare al flash mob poetico lanciato da Parole O_stili #RingraziareVoglio, un flash mob che trova ispirazione da quello splendido inno alla vita che è la  Poesia dei doni di Jorge Luis Borges.

La scuola di Foligno ha deciso di riunirsi virtualmente per scegliere parole di ringraziamento e di positività giovedì 2 aprile con il primo flash mob poetico aperto a tutti (non solo agli insegnanti): “Ringraziare Voglio – Con parole e stile che raccontano chi sono”. Docenti, studenti, personale scolastico dedicheranno un verso a qualcosa o qualcuno con l’hashtag #RingraziareVoglio che pubblicheranno sui propri profili social.

Alcuni docenti parteciperanno con le loro classi e, attraverso bacheche virtuali, scriveranno il loro pensiero di ringraziamenti che verrà divulgato in rete attraverso il canale you tube. “L’idea è condividere pensieri positivi e di speranza attraverso la costruzione di una poesia collettiva volutamente incompleta perché sempre aperta a tutti i contributi.” ha commentato la Fabiana Cruciani la docente che coordina le attività di didattica a distanza che la scuola ha prontamente messo in campo sin dai primi giorni dell’emergenza e la formazione dei docenti neoassunti dell’Ambito 3 di Foligno.

La scuola utilizza piattaforme e classi virtuali in maniera sistematica da tre anni e, grazie a questa competenza, ha saputo rispondere con prontezza alle esigenze di una didattica a distanza: l’unica didattica praticabile in questo lungo periodo in cui gli studenti sono lontani fisicamente dalle loro aule ma non dalla scuola e da quell’essere comunque comunità. Proprio per essere il più possibile vicini a studenti, genitori e docenti, autentico spazio di comunità, la scuola ha anche attivato uno sportello di ascolto #nonPerdiamoilFilo a cura di Marta Franci, la psicologa che collabora sistematicamente con la scuola attraverso consulenze e corsi di formazione.

Nel sito della scuola è stata predisposta anche un’apposita sezione, #daVINCIdigitaL una pagina in progress per supportare un ambiente di lavoro utile a docenti, studenti e genitori nel periodo di chiusura legato all’emergenza Coronavirus. La dirigente Rosa Smacchi ha sostenuto con entusiasmo la partecipazione al flash mob poetico di Parole O_stili “perché mai come in questo momento, ha commentato, è importante ringraziare chi si adopera e spende la propria vita per il bene collettivo e ringraziare anche la mia scuola che ogni giorno sperimenta nuove opportunità di crescita e di “cittadinanza”, in questo caso di autentica cittadinanza digitale, per tutti i nostri studenti.

Ci piace pensare al digitale come qualcosa di “caldo”, strumento che genera attività didattiche ma soprattutto momenti di confronto e di vicinanza.” L’appuntamento di domani è naturalmente aperto a tutti, un appuntamento per ringraziare con speranza e fiducia attraverso il linguaggio “senza tempo e sospeso” della poesia. (1052)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini