200 gli elaborati arrivati fino a oggi, l’iniziativa continuerà per tutto il periodo dell’emergenza sanitaria

1Perugia, 1 aprile ’20 – Diffondere un messaggio di fiducia e speranza nel difficile momento di emergenza coronavirus.  E’ questo l’obiettivo dell’iniziativa “#andràtuttobene” lanciata dal Cesvol Umbria per tenere alto il morale e trasmettere positività, attraverso i disegni dei bambini. Al momento sono circa 200 gli elaborati ricchi di colore e fantasia arrivati al Centro servizi volontariato, un numero che cresce di giorno in giorno.

Tutto è nato per caso – spiegano i promotori dell’iniziativa – o meglio da una semplice passeggiata, dove abbiamo incontrato il disegno del piccolo Leo da Scheggino. Proprio il cartello di Leo è stato infatti adottato come immagine-logo per lanciare questa proposta semplice, ma auspicabilmente d’impatto per tutti. Si tratta di un’iniziativa che vuole essere un modo per trasfigurare una realtà, come quella che stiamo vivendo in questo periodo, con una carica emotiva troppo grande per i bambini. Proprio i più piccoli, con la loro espressività sono in grado di portare al mondo intero un messaggio di forza e speranza per il futuro. A oggi abbiamo già raccolto molti disegni da tutta la Regione e vogliamo continuare finchè l’arcobaleno lo vedremo davvero sopra le nostre teste. Come è giusto che sia, dopo ogni temporale”.

Per partecipare basta inviare foto, immagini grafiche che rappresentino questo intento di positività racchiuso nelle parole ANDRÀ TUTTO BENE. Il Cesvol provvederà a pubblicare su tutti i suoi canali web i “lavori” realizzati dai bambini, senza alcun intento competitivo o estetico.

Questi i contatti dove spedire i disegni:

WhatsApp – 3476081782

Messenger https://www.facebook.com/cesvol.centroservizivolontariato

Email andratuttobene@cesvolumbria.org

(102)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini