Sacralità, riti e usanze. La Società Fortini ricostruisce il ciclo pasquale e a sua atmosfera ai tempi di Covid19. Fino al 12 aprile 2020 prime visioni di filmati e dirette streaming su pagina Facebook e canale You Tube

1Assisi, 9 aprile 2020 – In questo periodo dell’estremo, la Società Fortini tenta di ricostruire quello spazio del Sacro, della Tradizione, del Rito e del Divino che avvolgono da secoli le terre di Assisi.
Tentativo che vuole essere un contributo alla ripetizione e conservazione degli stessi tempi canonici in cui le celebrazioni, i riti e le usanze sono da sempre accaduti.
Una trasposizione nei luoghi digitali, di ciò che avviene o è avvenuto nei luoghi fisici, negli stessi giorni e nelle stesse ore.
Per fare questo ci si avvarrà delle dirette streaming con i più significativi appuntamenti religiosi programmati dalla Diocesi di Assisi e dal Sacro Convento di S. Francesco, dei documenti fotografici e video del già descritto archivio di Oicos e di altre fonti indicate nel programma.

Le trasmissioni saranno costituite da Prime Visioni sulla pagina Facebook “Società Culturale Arnaldo Fortini Assisi”, con possibilità di successive visioni, e sul canale You Tube della stessa associazione.
Hanno reso possibile la realizzazione del progetto Umberto Rinaldi, Commedia Harmonica, per la scelta delle opere musicali, Enrico Sciamanna, per la consulenza storiografica, Laura Vignati per il montaggio.

Nell’ anno 2017 l’associazione Oicos riflessioni ideò un progetto di documentazione di tutto il ciclo del periodo pasquale del territorio assisano, con la collaborazione dell’associazione Terre Nostre e del fotografo Marco Francalancia.

Sono stati raccolti fotografie e filmati di otto giorni di ricognizione tra celebrazioni, riti e usanze popolari, concerti e paesaggi, testimoniando un fenomeno religioso, spirituale e culturale, che affondando le proprie origini in tempi lontanissimi, rimane uno degli elementi portanti che caratterizzano le comunità locali.
In quel periodo si ripetono e condividono da secoli rappresentazioni simboliche di primordiali sentimenti non solo religiosi, ma che, costitutivi della religione cristiana, ne sono il segno distintivo. Sono i segni di gran parte della cultura occidentale che da queste parti viene interpretata nelle specifiche forme assunte dalle usanze e ritualità: che da queste parti ha addirittura dato i natali ad una delle più importanti figure della storia del cristianesimo. Lo strazio della madre, la passione e il dolore, la rinascita e la speranza diventano riconoscibile paesaggio umano e l’atmosfera si carica di quel particolare misticismo che puntualmente cade sulle vie.
Se questo era stato testimoniato nel lavoro di raccolta documentale, tutto questo è però fino ad oggi rimasto in archivio perché non ancora montato.
PROGRAMMA
Giovedì 9 aprile, Giovedì Santo
17,30 – prima visione – Coena Domini, Lavanda dei piedi, Scavigliazione, Cattedrale di San Rufino, da archivio Oicos, 13 aprile 2017

Venerdì 10 aprile, Venerdì Santo
10,00 – prima visione – Processione mattutina del Cristo Morto, da Cattedrale San Rufino a Basilica Inferiore San Francesco, da archivio Oicos, 14 aprile 2017
16,00 – prima visione – “Le Tre ore di Agonia”, allestimenti de i “Sepolcri”, da Santa Maria Maggiore, Cattedrale di San Rufino, Monastero di San Quirico, da archivio Oicos, 14 aprile 2017
18,30 – diretta streaming – Celebrazione della Passione del Signore, Basilica Inferiore di San Francesco
21,00 –  prima visione –  Processione serale del Cristo Morto, Cattedrale San Rufino – Basilica Inferiore San Francesco – Cattedrale di San Rufino, da archivio Oicos, 14 aprile 2017

Sabato 11 aprile, Sabato Santo
7,15 – diretta streaming – Liturgia delle Ore (Ufficio delle Letture e Lodi), Basilica di San Francesco
17,00 – prima visione – Benedizione dei Cibi Pasquali, Cattedrale di San Rufino, Chiesa di Santa Margherita, da archivio Oicos, 15 aprile 2017
21,00 – prima visione – Rito della Benedizione del Fuoco, Piazza e Basilica Inferiore San Francesco, Chiesa di Santa Margherita, da archivio Oicos, 15 aprile 2017
22,00 – diretta streaming – Veglia Pasquale presieduta dal Vescovo di Assisi Mons. Domenico Sorrentino

Domenica 12 aprile, Domenica di Pasqua
10,00 – prima visione – Colazione di Pasqua, Chiesa di Santa Margherita, Agriturismo Le Mandrie, abitazioni private, da archivio Oicos, 16 aprile 2017
10,30 – diretta streaming – Messa di Pasqua presieduta da p. Mauro Gambetti, Custode del Sacro Convento
12,00 – prima visione – Messe di Pasqua, presiedute da p. Mauro Gambetti, Custode del Sacro Convento e p. Enzo Fortunato, con la Cappella Musicale della Basilica Patriarcale di San Francesco dir. p. Giuseppe Magrino, da archivio Oicos, 16 aprile 2017 (117)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini