Per emergenza Covid-19 il sindaco firma l’Ordinanza che obbliga i dispositivi di sicurezza individuali

1Bastia Umbra, 14 Aprile 2020   E’ stato disposto a Bastia Umbra, con ORDINANZA DEL SINDACO N. 74 DEL 14-04-2020 che con decorrenza da giovedì 16 aprile 2020 e sino a nuova ordinanza di revoca e per la durata dell’emergenza: “1.ogniqualvolta ci si trovi in esercizi commerciali o altri luoghi aperti al pubblico, in ogni altro luogo pubblico o privato in cui è previsto l’accesso generalizzato di persone, nonché sui mezzi di trasporto pubblici, sui servizi non di linea taxi e noleggio con conducente, siano adottate tutte le misure precauzionali consentite e adeguate a proteggere sé stessi e gli altri dal contagio, indossando obbligatoriamente la mascherina o, qualora non sia stato possibile reperirle, comunque qualunque altro indumento a copertura di naso e bocca, nonché guanti monouso, qualora non sia possibile effettuare una puntuale disinfezione delle mani.

  1. di disporre comunque l’utilizzo obbligatorio della mascherina, anche in spazi aperti, pubblici o aperti al pubblico, quando, in presenza di più persone, è obbligatorio il mantenimento della distanza sociale;
  2. di stabilire che, fermo restando il rispetto del mantenimento delle misure di distanziamento sociale, le disposizioni di cui ai punti 1 e 2 non si applicano ai bambini di età inferiore ai sei anni ed alle persone che non tollerino l’utilizzo delle mascherine a causa di particolari condizioni psicofisiche attestate da apposita certificazione

rilasciata da Medici di Medicina Generale (MMG) e Pediatri di Libera Scelta (PLS)”(dal testo dell’Ordinanza).

Il Sindaco Paola Lungarotti sull’argomento ha dichiarato: “Come anticipatovi negli auguri pasquali, da giovedì 16 aprile anche nel Comune di Bastia Umbra scatta l’obbligo di indossare guanti e mascherine quando si entra negli esercizi commerciali e nei pubblici uffici. La riteniamo  una disposizione importante per la salvaguardia della propria ed altrui salute, un altro piccolo sforzo per mettere il più posssibile la comunità in salvaguardia. A sostegno di ciò, la Protezione Civile continuerà a distribuire mascherine negli esercizi commerciali, fermo restando la necessità che ognuno si doti dei dispositivi necessari a tutela della propria ed altrui sicurezza. Una attenzione in più che necessita comunque l’impegno di tutti nel mettere la mascherina ed i guanti per entrare in luoghi in cui la distanza sociale è più difficile da mantenere. Colgo l’occasione per rivolgermi ai titolari degli esercizi privati  e ai gestori dei servizi pubblici nel far rispettare le norme basilari per  l’ingresso, le distanze adeguate, lo scaglionamento, i controlli interni”.

Il testo completo dell’Ordinanza è pubblicato sul sito www.comune.bastia.pg.it/Ordinanze

 

 

 

              (258)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini