La consegna ai rappresentanti di Croce Rossa Italiana, Ovus e Protezione Civile. Buoni spesa spendibili per generi alimentari all’ipermercato Conad del centro commerciale

1Corciano, 14 aprile 2020  – In questo periodo di emergenza sanitaria e sociale legata a Covid-19 il Quasar Village di Corciano tende una mano alle famiglie del territorio in difficoltà economica. Venerdì 10 aprile, infatti, la direzione del centro commerciale ha ricevuto alcuni rappresentanti del Centro operativo comunale (Coc) di Corciano (Croce Rossa Italiana – Comitato di Corciano, Ovus e Protezione Civile) a cui sono state consegnate 100 card prepagate del valore di 25 euro ciascuna, spendibili nell’ipermercato Conad per l’acquisto di generi alimentari. Gli stessi hanno provveduto a donarle alle famiglie in difficoltà individuate dai servizi sociali del Comune.
“In queste settimane – ha spiegato Tiziana Zetti, direttrice del Quasar Village – stiamo assistendo all’eroico impegno di medici, ricercatori e infermieri schierati in prima linea per combattere la pandemia da Covid-19. Ma se l’emergenza sanitaria ci costringe ad ammirare impotenti questo sforzo immane, l’emergenza sociale ci permette di contribuire in modo significativo. Un impegno concreto che il Quasar Village ha sentito come dovere in quanto hub sociale e punto di riferimento del territorio, conscio dello sforzo a cui sono sottoposti i suoi visitatori abituali e fiero di ricambiare il calore della comunità che lo circonda”.

2 (118)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini