Riguarda le consegne a domicilio, quindi favorisce l’incontro tra economia locale e cittadini

1Città della Pieve, 16 aprile 2020 – L’Amministrazione Comunale di Città della Pieve in questo momento di forte difficoltà, dato dalle restrizioni e dalla sospensione di numerose attività, vuole dare una concreta mano al proprio tessuto commerciale e lo fa mettendo in campo il progetto “Città della Pieve Delivery”. “Uno strumento di proximity promotion – spiega il sindaco Fausto Risini – a disposizione degli operatori commerciali che aderiranno, che si vedranno inseriti in un database comunale atto a favorire l’incontro tra l’economia locale ed i cittadini. Questi ultimi potranno consultare, in uno spazio digitale unico, l’elenco di tutte le attività commerciali, suddivise per categoria merceologica, che offrono servizio di delivery. Il mondo delle consegne a casa è un movimento in decisa espansione che coinvolge nuovi mercati e nuove opportunità. E le attività che riescono a stare al passo con i tempi ne traggono grandi vantaggi”.

“Città della Pieve Delivery” è un progetto che ha notevole prospettiva dunque e che recepisce il cambiamento del modo di vivere trasformandolo in una nuova chance per l’economia locale.  Per aderire all’iniziativa basta compilare il modulo disponibile nella sezione notizie del sito ufficiale del Comune di Città della Pieve www.comune.cittadellapieve.pg.it ed inviarlo per mail all’indirizzo comune.cittadellapieve@postacert.umbria.it.

Per richiedere informazioni contattare l’Ufficio Commercio allo 0578 291214. (139)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini