1Foligno, 16 aprile 2020 – Nonostante l’emergenza Coronavirus la Quintana non dimentica i più piccoli e riparte con il “Progetto Scuola”, ovviamente, adeguandosi alla situazione attuale. L’iniziativa, rivolta a tutte le scuole primarie, è finalizzata, come sempre, a rafforzare i rapporti tra la Giostra e le nuove generazioni.  Visto inoltre il difficile momento di obbligata inattività scolastica, il progetto punta a incitare i bambini a lavorare con la creatività e la manualità.  L’iniziativa, seguita in particolare dal Vice Presidente dell’Ente Giostra prof. ssa Rita Barbetti e dal Magistrato Simone Capaldini, consisterà in un concorso dal titolo “…e se arriva la Quintana anche il virus s’allontana”. 

Ogni alunno potrà partecipare con un disegno, con un altro manufatto o composizione di materiali vari, oppure, con un testo scritto di poesia o prosa. Ogni bambino dovrà ispirarsi al proprio rione di appartenenza, se ne ha già uno, oppure ne potrà scegliere uno a suo piacimento. Il termine di presentazione dei lavori sarà il prossimo 31 maggio e i 10 vincitori riceveranno  in premio il fazzolettone del proprio rione. Inoltre avranno un apposito settore riservato del “Campo de li giochi” da dove poter assistere alla prossima Giostra insieme ai loro genitori. (124)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini