Il titolare della “Molino Bigazzi” di Marsciano ha donato otto quintali di farina alla casa dei Capitani Coraggiosi di Genova, residenza che accoglie le famiglie degli ospiti del reparto di pediatria oncologica

1Perugia, 21 aprile 2020 – Paolo Bigazzi, titolare della “Molino Bigazzi”, azienda di Castiglione della Valle a Marsciano (PG), ha donato alla “Grande Casa dei Capitani Coraggiosi”, condominio solidale in seno all’Abeo Liguria, 8 quintali di farina. La predetta Onlus è un’associazione di volontariato, nata dall’esigenza di aiutare le famiglie che arrivano all’Ospedale Gaslini da fuori Genova e offre accoglienza, ospitalità e sostegno ai bambini affetti da tumori e leucemie e ai loro cari. Questa benemerita organizzazione concede in uso dei piccoli ma confortevolissimi appartamenti indipendenti, posti nelle adiacenze dell’importante e noto nosocomio del Capoluogo ligure, dove i “bambini coraggiosi” affrontano, con i loro familiari, la lunga lotta contro la malattia.

Al trasporto della farina provvederà gratuitamente il corriere espresso Bartolini BRT – filiale di Foligno, che ha risposto prontamente e senza indugio alla richiesta del Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Foligno – Fabrizio Casini, che ha favorito l’iniziativa benefica, allungando la bella catena di solidarietà venutasi a creare.

 

 

  (184)

Share Button

Written by Gilberto Scalabrini